Meda – Tutti pazzi per il Selfiebus

Bambini e genitori in piazza Municipio per conoscere il progetto promosso da Meda Sicura

Meda – Tutti pazzi per il Selfiebus
Cultura 27 Luglio 2017 ore 11:12

A Meda tutti pazzi per il “Selfiebus”, l’iniziativa promossa in occasione della rassegna Meda Summer per promuovere il “Pedibus” che da settembre sarà il mezzo di trasporto dei bambini che andranno a scuola. Foto e selfie di bambini e genitori allo stand allestito in piazza Municipio dagli organizzatori per far conoscere questo bel progetto.

A scuola con il Pedibus

A settembre si andrà a scuola con il “Pedibus”. Grazie all’associazione “Meda Sicura”, guidata da Manuele Cortese, alla Polizia locale e all’Amministrazione comunale, prenderà il via il progetto “green” che permetterà ai bambini di andare a scuola a piedi, accompagnati dai volontari. “L’idea è far partire due linee per le scuole Diaz e due per la scuola San Giorgio – spiega Cortese – Per il momento stiamo raccogliendo le adesioni per poi procedere con l’acquisto di pettorine per i bimbi e palette e fischietto per i volontari”.

Un mezzo ecologico, sicuro e divertente

E’ già stato predisposto un regolamento che, tra le altre norme, prevede che le tratte non siano più lunghe di 800 metri e che alunni e volontari siano coperti da assicurazione. Inoltre ogni gruppo non conterà più di dieci bimbi e sarà sorvegliato da due genitori/volontari. “Oltre a favorire la riduzione del traffico, facilita la socializzazione dei bambini, che andranno a scuola su un mezzo ecologico, sicuro e divertente”, conclude Cortese soddisfatto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità