Cultura
Iniziativa

Melancholy, a Meda la mostra di Ang Hell

Esposte le opere dell'artista Lucrezia Gatto, un evento organizzato dall'associazione Sigmund.

Melancholy, a Meda la mostra di Ang Hell
Cultura Seregnese, 01 Novembre 2021 ore 09:52

Melancholy, a Meda arriva la mostra di Ang Hell grazie all'associazione Sigmund.

Melancholy, la mostra di Ang Hell a Meda

“Fare cultura dando voce alle molteplici associazioni presenti sul territorio è un indirizzo della nostra Amministrazione. Ancor più voluto e sentito quando sosteniamo le iniziative dei più giovani in modo che possano far sentire la propria voce e far conoscere le proprie opere e produzioni”. Con queste parole l’assessore alla Cultura del Comune di Meda, Fabio Mariani (nella foto), presenta la mostra personale “Melancholy” dell’artista Ang Hell (nome d’arte dell’illustratrice Lucrezia Gatto) in programma sabato 6 novembre in sala Civica (ore 18/24, ingresso libero, richiesto green pass), organizzata con il patrocinio e contributo del Comune di Meda.

"La malinconia sarà la protagonista della mostra"

Laureata all’Accademia di Brera e un master in Illustrazione, 24 anni, Lucrezia vive l’arte come “il mezzo di espressione per trasmettere sentimenti ed emozioni in cui immedesimarsi. La malinconia sarà la protagonista della mia mostra: è uno stato d’animo complesso e affascinante, è misteriosa e ha un sapore di antico con radici lontane”.

Un'iniziativa organizzata da Sigmund

La mostra è presentata dall’associazione Sigmund, una realtà giovanile presente dalla metà del 2018. “Nata per organizzare eventi e iniziative culturali, con il tempo Sigmund è diventato un brand a 360 gradi nel mondo dell’arte - spiega il presidente Lorenzo Martinoli  - L’associazione ha un gusto di tipo universale e apprezza ogni genere e forma di arte, dalla più classica fino a quella contemporanea, e poiché crede nei sogni e in tutto ciò che proviene dal cuore è convinta che la sua idea abbia valore solamente grazie a chi ha ancora il coraggio di esprimersi”.

Una rassegna di eventi

Nella serata è previsto un accompagnamento musicale a cura di Gianmaria Seveso. Questa evento a cura dell’associazione Sigmund si inserisce in una serie di manifestazioni artistiche che in questo periodo vedono protagonisti anche gli Amici dell’Arte, gli Amici della Medateca e artisti come Elena Catanese.

Necrologie