Michele Trabacchino da Triuggio diventa oblato

Michele Trabacchino, 29 anni, ha professato la sua prima oblazione. La cerimonia si è svolta sabato mattina a Milano, nella Cappella arcivescovile, alla presenza di famigliari, amici e conoscenti, presieduta dal cardinale Angelo Scola. 

Michele Trabacchino da Triuggio diventa oblato
22 Ottobre 2016 ore 17:00

Michele Trabacchino, 29 anni, ha professato la sua prima oblazione. La cerimonia si è svolta sabato mattina a Milano, nella Cappella arcivescovile, alla presenza di famigliari, amici e conoscenti, presieduta dal cardinale Angelo Scola. 

Non sono mancati momenti di commozione durante la vestizione e la recita della formula inginocchiato davanti all’arcivescovo: “Faccio voto a Dio di offrire tutto me stesso per la chiesa di Dio che è a Milano mettendomi a totale disposizione del suo arcivescovo. Con questa offerta mi impegno per un anno a vivere nella castità, nella povertà e nell’obbedienza evangeliche secondo lo statuto dei fratelli oblati diocesani”.

L’ex consigliere comunale ora è un laico consacrato appartenente alla comunità dei fratelli oblati diocesani. “Svolgerò il compito di collaboratore per la pastorale diocesana al servizio dell’arcivescovo” ha spiegato fratel Michele. 

Tutti i dettagli nella prossima edizione del giornale in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia