Monza illustrata 2016: il 21 si svela il nuovo annuario

Il volume è dedicato all’età moderna e contemporanea nel territorio tra Monza e la Brianza lecchese

Monza illustrata 2016: il 21 si svela il nuovo annuario
Cultura 17 Giugno 2017 ore 10:30

Monza illustrata 2016: il 21 si svela il nuovo annuario di arti e culture in Monza e Brianza. L’appuntamento è  alle  18.30 nella “Sala Bella” dell’Istituto Leone Dehon in via Appiani 1

Monza illustrata

Il volume 2016 è dedicato all’età moderna e contemporanea e a un ampio raggio territoriale che spazia tra Monza e la Brianza lecchese. I testi si aprono con una raccolta di planimetrie di oratori campestri e di chiese che illustravano le visite pastorali di età borromaica alla pieve di GarlateOlginate, cui segue uno studio sulla provenienza di una scultura arcimboldesca che ornava la tenuta agricola del Gasletto di Monza.

I saggi

Nell’annuario si ospitano quindi due saggi sulla pittura di età barocca in Brianza: un’acquisizione al pittore varesino Federico Bianchi e un ricco excursus sull’attività del pittore Giovanni Maria Gariboldi nel territorio lecchese. I contributi sull’età contemporanea si focalizzano su due personalità artistiche di rilevante interesse: lo scultore Alberto Ghinzani agli esordi, in gara al premio Lissone del 1967, e il pittore caratese Lorenzo Piemonti tra gli anni Settanta e Ottanta del Novecento

Gli autori

Gli autori, che il 21 saranno presenti alla presentazione, sono Roberto Cara, Roberta Delmoro, Alessandra Di Gennaro, Luca Pietro Nicoletti, Duccio Nobili, Giovanna Virgilio

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità