Cultura
Aspettando il Natale

Muggiò si prepara al Natale con la Novena e la benedizione dei Bambinelli

Domenica sera la Comunità pastorale ha aperto la Novena di Natale con la benedizione del Gesù Bambino dei presepi

Muggiò si prepara al Natale con la Novena e la benedizione dei Bambinelli
Cultura Monza, 20 Dicembre 2021 ore 08:35

Si è aperta domenica sera la Novena di Natale a Muggiò, nel giorno che celebra la Divina maternità di Maria. La Comunità pastorale si è raccolta in preghiera al santuario della Madonna del Castagno a cui è seguita una breve processione verso la chiesa centrale, dove i sacerdoti hanno dato la benedizione ai Bambinelli che tutti i fedeli hanno portato dal proprio presepe.

La Novena che solitamente si celebra nei nove giorni prima del Natale è uno dei  momenti di raccoglimento che accompagnano i fedeli alla preparazione della nascita di Gesù.

Dal Santuario della Madonna del Castagno

Con i flambeau accesi i partecipanti con i sacerdoti delle quattro parrocchie si sono incamminati verso la chiesa centrale per la tradizionale benedizione dei Bambinelli dei presepi.

La benedizione dei Bambinelli

Avvolti negli scialli, o contenuti in una mano piccoli piccoli o nella cavità di una tasca, i Bambinelli dei presepi delle case dei muggioresi, domenica sera, sono entrati nella chiesa centrale per ricevere la benedizione impartita da don Matteo Ceriani. 

La benedizione è un momento molto partecipato dai bambini e dalle famiglie che prepara all'attesa della nascita e di deporre nella mangiatoia del presepe di casa il Gesù Bambino.

La Novena prosegue nelle parrocchie

Dopo l'incontro comunitario di domenica sera, culminato con la benedizione dei Bambinelli, la Novena di Natale continua fino al 23 dicembre da lunedì a giovedì pomeriggio alle 17 per le parrocchie di San Carlo, San Francesco, Santi Pietro e Paolo e 16.45 per San Giuseppe a Taccona.

 

 

Necrologie