Palio dei ragazzi di Meda, nasce la nuova associazione

Il presidente è Felice Asnaghi, affiancato da quattro consiglieri, uno per ogni rione

Palio dei ragazzi di Meda, nasce la nuova associazione
18 Agosto 2017 ore 11:29

Palio dei ragazzi di Meda, è nata la nuova associazione. A guidarla sarà Felice Asnaghi, accompagnato dai consiglieri Carlo Maria Cazzaniga (rione Fameta), Lorenzo Vergani  (Belgora), Italo Marelli (San Giuann) e  Marco Galimberti (Bregoglio). Il tesoriere sarà Rina Del Pero, mentre il supervisore sarà don Claudio Carboni, parroco pro tempore della Comunità pastorale Santo Crocifisso.

Entusiasta il presidente Felice Asnaghi

“E’ stato un percorso lungo, che ci ha visto determinati nel raggiungere lo scopo di costituire un’associazione moderna, operante all’interno delle regole dello Stato e fedele a quegli ideali che mossero il giovane coadiutore don Sergio Gianelli, in quella lontana estate del 1977, a organizzare il primo Palio. Per i medesi il Palio è il Palio, non c’è bisogno di aggiungere altro”, commenta soddisfatto il neo presidente Felice Asnaghi, ringraziando il gruppo che con determinazione e costanza ha traghettato la vecchia istituzione del Palio alla nuova associazione: Simone Asnaghi, Fabio Busnelli, Susanna Caimi, Giuseppe Cappelletti, Filo Filardi, Jessica Pozzoli, Simone Pradolini, Matteo Songia e Marco Spada.

Ora ci si prepara al 41esimo Palio dei ragazzi, pronto il programma

Ora fervono i preparativi per la 41esima edizione del Palio, che prenderà il via lunedì 4 settembre e proseguirà fino a martedì 12. Ci saranno conferme, ma anche tante novità. La prima riguarda i giochi, sempre 18 per tradizione , ma che quest’anno saranno spalmati in quattro serate invece che tre. Le serate saranno aperte dai Fil rouge (disputati dai ragazzi più grandi), che non contribuiranno al punteggio, ma stabiliranno solo l’ordine di partenza del primo gioco. Definito anche il tema della sfilata e delle scenette, che quest’anno riguarderà le arti visive: fotografia, scultura, architettura e pittura.