Parole d’amore del Novecento in Sala Maddalena

Torna da domani pomeriggio la suggestiva rassegna culturale ideata dallo storico Ettore Radice

Parole d’amore del Novecento in Sala Maddalena
11 Novembre 2017 ore 16:29

Parole d’amore nei carteggi delle celebri coppie del Novecento: al via la rassegna “Carta da lettere” curata dall’associazione “Mnemosyne”.

Parole d’amore scritte

Le passioni e le emozioni desunte dai carteggi di alcune celebri coppie del Novecento saranno le protagoniste di “Carta da lettere”, la rassegna culturale ideata dallo storico Ettore Radice, presidente dell’associazione “Mnemosyne”.

Il primo appuntamento è già per domani 12 novembre alle 17, in sala Maddalena, con la coppia Ranieri di Monaco e Grace Kelly, la cui fiaba d’amore ha incantato il mondo intero.

Lei bellissima e attrice di grido, lui principe di un piccolissimo regno, insieme tristemente travolti da un destino avverso ma sempre osannati e invidiati.

Uno spettacolo unico nel suo genere

La lettura scenica, con i testi di Ettore Radice, vanta un formula unica nel suo genere perché arricchita dai carteggi originali, tradotti con la consulenza e la supervisione di diversi studiosi e specialisti.

Le voci recitanti saranno quelle degli attori di Jessica Resteghini, Lorenzo Marangon, Gloria De Remigis e Marco Vimercati, accompagnate al pianoforte dalla musicista Claudia Mariano.

Amore e psicanalisi

In tale introspettivo percorso poetico non poteva certo mancare la corrispondenza intercorsa fra la coppia Carl Gustav Jung, il celebre psichiatra, e la sua giovane paziente e amante Sabina Spielrein, fra le più chiacchierate dell’epoca.

Saranno loro i protagonisti dello spettacolo del 26 novembre, sempre alle 17 in Sala Maddalena, con testo a cura di Paola Perfetti.

Interpreti saranno gli attori Paola Perfetti, Alessandro Baito e Ivan Ottaviani, accompagnati al pianoforte da Francesca Badalini.

Due pomeriggi insomma all’insegna dell’emozione, assolutamente da non perdere. L’ingresso è libero.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia