Menu
Cerca
23 aprile 2021

Pillole di libri con voi e per voi

Iniziativa di Prima Monza in occasione della Giornata mondiale del libro.

Pillole di libri con voi e per voi
Cultura Monza, 21 Aprile 2021 ore 15:57

Pillole di libri con voi e per voi. E’ un’iniziativa di Prima Monza in occasione della Giornata mondiale del libro che si celebra il 23 aprile di ogni anno.

Pillole di libri con voi e per voi

Venerdì si celebra la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Evento patrocinato dall’Unesco, organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura.

Il 23 aprile è stato scelto perché è il giorno in cui sono morti nel 1616 tre scrittori considerati dei pilastri della cultura universale: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garciloso de la Vega.

Per celebrare questa giornata la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco ha stilato un elenco di libri ambientati nelle 20 regioni italiane: due libri per ciascuna regione con l’intento di legare la narrativa al territorio e stimolare l’interesse dei lettori.

Per la Lombardia i due libri prescelti sono “Un amore” di Dino Buzzati e “Morte di un uomo felice” di Giorgio Fontana.

L’iniziativa di Prima Monza

Già lo scorso anno, in occasione della venticinquesima edizione di questo appuntamento, le manifestazioni a causa della pandemia sono state perlopiù virtuali e purtroppo anche in questo 2021 sarà lo stesso.

Nonostante ciò quest’anno anche Prima Monza vuole ricordare questa Giornata con un’iniziativa coinvolgente. Abbiamo invitato alcune persone del territorio, lettori (non) per caso, a leggere una pagina di un libro al quale sono affezionati.

Pillole di lettura che vi presenteremo in questi giorni senza grandi pretese se non quella di soffermarci per qualche minuto su autori più o meno conosciuti e portare un po’ di leggerezza e serenità in tutte le case in momenti non facili come quelli che stiamo vivendo.

Ringraziamo tutte le persone che si sono prestate per leggere una pagina di un libro a loro caro e ci auguriamo che l’iniziativa, pur nella sua semplicità, possa incontrare il favore dei lettori.

QUI TUTTI GLI ARTICOLI CHE PUBBLICHEREMO NELLO SPECIALE: LETTORI (NON) PER CASO

Necrologie