A Renate tutto è pronto: questa sera inizia il Palio

La 39esima edizione parte questa sera, venerdì 8 settembre, alle 21, con il concerto dei «Safari Live», tribute band di Jovanotti

A Renate tutto è pronto: questa sera inizia il Palio
Cultura 08 Settembre 2017 ore 11:30

La trentanovesima edizione del Palio renatese scalda i motori: stasera si parte.

Si parte con la musica

Alleggerito di una giornata per alleviare l’importante impegno dei volontari, con un maggiore spazio dedicato alla riflessione, non dimenticherà la sua essenza fatta della sfida tra le quattro contrade – «Gesola», «Sorgenti», «Garibaldina», «Turiom» – e del piacere di ritrovarsi insieme all’oratorio di via Vittorio Emanuele. Si parte questa sera, venerdì 8 settembre, alle 21, con il concerto dei «Safari Live», tribute band di Jovanotti, per arrivare al gran finale di domenica 17. Tra i protagonisti ci saranno don Matteo Gignoli, don Cesare Perego e le suore Serve di Gesù Cristo. Il primo, ragazzo cresciuto in oratorio, festeggia i vent’anni di ordinazione sacerdotale. Un omaggio a lui il punto di partenza scelto per la tradizionale fiaccolata podistica: Pescate e Garlate, unite nella Comunità pastorale della quale è oggi parroco. Don Cesare è responsabile a Nuova Olona della Casa Madonna del Lavoro dell’Opera don Guanella. Originario del paese e ancora legato alla sua Leva, ogni anno celebra l’ultima messa del giorno di Natale nella chiesa dei Santi Donato e Carpoforo. All’Opera don Guanella andranno i fondi raccolti durante le «Contrade per la solidarietà» di sabato sera, alle 20,30. A don Cesare ed alle Serve di Gesù Cristo – da novant’anni nella casa di Renate, la più longeva della congregazione – sarà inoltre dedicata la serata di mercoledì 13, a partire dalle 21.

Tutti gli appuntamenti

Ecco tutti gli altri appuntamenti. Domenica 10 si aprirà con la messa delle 10,30 per continuare alle 11,45 con l’aperitivo offerto da DolceAmaro e Viganò Mauro. Dalle 15 il via ai giochi tra i contradaioli. Tra le novità il toro meccanico per i più impavidi. Giovedì, la sfida tra le ugole d’oro alle 21 e poi spazio a due band: Radiocut e Allgoritmo.
Venerdì ci si trasferirà in piazza Zanzi per le gare di corsa, anche sui trampoli. Giochi anche sabato.
Gran finale domenica con la messa delle 10,30 durante la quale si celebreranno i cinquant’anni di sacerdozio di don Cesare. Alle 15,30 la processione per le vie del comune ed alle 16,30 le prove maestre per assegnare la vittoria del Palio: staffettone, staffetta 4×100 e la mitica corsa degli asini. In serata la proclamazione della contrada vincitrice sulle note della «9Cento Big Band».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità