Cultura

Seveso, buon compleanno biblioteca: tagliato il traguardo dei 40 anni

Laboratori, eventi e mostre in programma fino al 10 marzo

Seveso, buon compleanno biblioteca: tagliato il traguardo dei 40 anni
Cultura Seregnese, 18 Ottobre 2017 ore 16:20

La biblioteca civica "Villa del Sole" di Seveso festeggia i suoi primi 40 anni. Un traguardo importante per uno dei principali spazi pubblici cittadini. Per l'occasione l'Amministrazione, insieme a tante associazioni, ai ragazzi della scuola "Don Milani" e alla Commissione Biblioteca, propone il progetto "La biblioteca a Seveso fa 40", ricco di eventi, iniziative e laboratori.

Si parte con i laboratori per bambini

Primo appuntamento sabato 28 ottobre, con il laboratorio per bambini "Libro Colore", a cura di Ingrid Sala. Quattro saranno le proposte da lei curate, rivolte a diverse fasce d'età. Le altre sono in programma il 4 e l'11 novembre e il 16 dicembre, quest'ultima dedicata al Natale. Il 18 novembre invece, lettura animata e laboratorio manuale a cura della scuola San Giuseppe di Meda. Giornata da segnare sul calendario sarà poi quella del 2 dicembre. In questa occasione si celebrerà il compleanno della "Villa del Sole" con lo spettacolo interattivo "Lascia e rileggi".

Tante associazioni con cui collaborare

Oltre a momenti riservati ai più piccoli, non mancheranno le serate rivolte anche ai più grandi. La prima sarà il 22 novembre, incentrata sulla legalità. Verrà, per l'occasione, presentato il libro "Mafia a Milano. Sessant'anni di affari e delitti" del giornalista Mario Portanova. Sabato 25 novembre, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.30, è in programma una mostra-spettacolo contro il femminicidio a cura dell'associazione "Amate Nemiche" e intitolata "Carne Viva". A collaborare sarà poi anche il Cai Seveso, con la serata del 5 dicembre in Fla. Ospite Robert Peroni, che racconterà la sua vita in Groenlandia.

Nel nuovo anno spazio alla letteratura

La programmazione andrà avanti sino al 10 marzo. Nel nuovo anno infatti sono in programma cinque lezioni spettacolo sulla letteratura italiana, intitolate "La letteratura a piedi scalzi", anche queste promosse da "Amate Nemiche". "La biblioteca rappresenta il fulcro delle proposte culturali per Seveso - afferma il sindaco Paolo Butti - e vogliamo rappresentarvi tutti gli aspetti della cultura. Realizzare questi eventi in collaborazione con le associazioni è per noi estremamente significativo".

Seguici sui nostri canali
Necrologie