Seveso, tutto pronto per la sagra valtellinese

La tradizionale kermesse è in programma dal 25 al 31 agosto e dall’1 al 3 settembre al centro polifunzionale di via Redipuglia

Seveso, tutto pronto per la sagra valtellinese
Cultura 23 Agosto 2017 ore 18:56

Tutto pronto per la tradizionale sagra valtellinese dei funghi e dei pizzoccheri: dopo il successo delle passate edizioni in via Redipuglia ci si prepara alla grande festa, organizzata dall’Asd Pesca Sportiva Seveso e da “Amici delle Sagre”.

Nell’area di via Redipuglia buona cucina e tante attrazioni

La kermesse è in programma dal 25 al 31 agosto e dall’1 al 3 settembre al centro polifunzionale di via Redipuglia ed è pronta, come sempre, ad attrarre commensali e visitatori persino dalle regioni vicine o dalla Svizzera.
Anche per questa edizione ci sarà “Il Crotto”, gestito dai ragazzi dell’oratorio di Baruccana. Il menù è stato arricchito con alcune nuove specialità valtellinesi, ricordando che la quasi totalità dei prodotti è fornita da aziende rigorosamente della Valtellina. “Questo è uno dei punti di forza su cui fin dalla prima edizione abbiamo voluto puntare, la qualità dei prodotti e della materia prima al primo posto”, afferma entusiasta Renzo Palatresi, presidente della società pesca sportiva.

Una nuova area eventi con una pista da ballo di 400 metri quadri

Quella del 2017 sarà un’edizione rinnovata, anche se al primo posto ci sarà sempre il piacere di far gustare ai visitatori piatti tipici valtellinesi. Tra le novità la creazione di una nuova area eventi dotata di un palco e una pista da ballo di oltre 400 metri quadrati per passare serate piacevoli con orchestre per il ballo liscio, cover band e tributi.  Il via venerdì 25 proprio con la cover band “Doctor Beat”. Ogni sera uno speciale accompagnamento musicale, mentre domenica 3 settembre, giornata conclusiva, vedrà anche il mercato della sagra dalle 9.30, uno speciale spettacolo equestre con la “Contea Baraggia” e la serata finale in stile country.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità