L'evento a Lissone

Che successo per il Festival SuoniMobili

Tante le famiglie e gli "spettatori" che hanno assistito agli spettacoli musicali dalle finestre e dai balconi

Che successo per il Festival SuoniMobili
Monza, 02 Agosto 2020 ore 09:20

Anche a Lissone è stato un «piccolo successo», nonostante il caldo torrido e le giornate afose. Un appuntamento che è stato accolto con grande favore dai lissonesi che hanno potuto ascoltare della buona musica direttamente dalle finestre e dai balconi di casa.

Successo per la kermesse

Si è concluso venerdì il Festival SuoniMobili, promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con Musicamorfosi e sotto la direzione creativa di Saul Beretta, realizzato con il patrocinio e contributo di Fondazione Cariplo e del Comune di Lissone.

Due gli eventi che hanno toccato la capitale del mobile. Il primo il 24 luglio scorso con le «Serenate Mariachi» e il secondo appunto venerdì con un «Dj set» in movimento su una Cargo Bike che dal mattino alla sera ha attraversato le strade della città compresi i quartieri Bareggia e Santa Margherita.

Una scelta «in movimento» proprio per limitare gli spostamenti della cittadinanza e evitare gli assembramenti. E’ stato possibile assistere ai due spettacoli, infatti, direttamente dalle finestre e dai balconi di casa. Scontata la scorta della pattuglia della Polizia locale che ha accompagnato gli artisti lungo il percorso.

12 foto Sfoglia la gallery

ACQUISTA L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia