Menu
Cerca
Vimercate

Torna a casa dopo 10 mesi di ospedale, il quartiere in strada ad accoglierlo

La commovente storia di un 28enne. Amici e vicini lo hanno accolto con striscioni e applausi.

Torna a casa dopo 10 mesi di ospedale, il quartiere in strada ad accoglierlo
Cultura Vimercatese, 08 Giugno 2021 ore 23:59

E' tornato a casa dopo 10 mesi tra ospedale e centro di riabilitazione. Una dura lotta quella di Giovanni Coppolaro, 28 anni, sostenuta dalla famiglia ma anche da tanti amici, parenti e vicini che venerdì scorso sono scesi in strada, per accoglierlo al suo ritorno nella casa di Velasca.

Striscioni e applausi

Momenti di emozione e commozione. Striscioni, cartelli, applausi e qualche coro per il giovane rimasto paralizzato nell'agosto dello scorso anno a seguito di un tuffo in piscina finito male.

Le sue parole: "Una gioia immensa"

"Non mi aspettavo questa accoglienza - ha raccontato Giovanni, per gli amici "Coppo" - E' stata una gioia immensa. Con il sostegno di tutti sono pronto ad affrontare una nuova fase della mia vita".

Giovanni Coppolaro, per tutti "Coppo"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un ampio articolo con l'intervista in esclusiva sul Giornale di Vimercate in edicola.

Necrologie