Cultura
Tre percorsi

Torna l'attesa Avsi Run nel Parco

Si terrà sabato 27 maggio la seconda edizione della corsa benefica non competitiva

Torna l'attesa Avsi Run nel Parco
Cultura Monza, 23 Maggio 2023 ore 09:50

Dopo il successo dell’edizione 2022, è prevista per  sabato, il 27 maggio, la seconda edizione di Avsi Run, corsa benefica non competitiva che si terrà all’interno del Parco di Monza - con percorsi da 10 chilometri, 5 chilometri e 3 chilometri andamento libero - e di cui noi del Giornale di Monza e Prima Monza siamo media partner.

Torna l'Avsi Run nel Parco

Torna dunque l’appuntamento organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Collegio della Guastalla - e patrocinato dal Comune di Monza - che ha come obiettivo quello di raccogliere fondi per l’Ong Avsi, organizzazione non governativa attiva dal 1972 con più di 300 progetti di cooperazione allo sviluppo in 39 Paesi, in tutto il mondo.
Il ricavato dell’evento verrà devoluto a sostegno di #HelpUkraine, un progetto che ha lo scopo di aiutare sul nostro territorio gli ucraini in fuga dalla guerra.

Fondazione Avsi è una organizzazione non governativa, accreditata presso l’Onu e la Ue, nata nel 1972e impegnata con oltre 300 progetti di cooperazione allo sviluppo in 39 paesi in Africa, America Latina e Caraibi, Europa, Medio Oriente e Asia. Lo staff della fondazione è, composto da oltre 2.000 persone, opera nei principali settori della cooperazione, raggiungendo 10 milioni di beneficiari diretti.

Percorsi e partenza

Il via è previsto per le ore 9 all’altezza del Chiosco Montagnetta: sono attesi oltre 60 volontari ad animare il villaggio Avsi alla partenza, a segnare il percorso per i corridori e a offrire loro ristoro.
Data la facilità dei tracciati - si seguiranno i Percorsi Reali del Parco, misurati e certificati dalla Fidal -, e data la natura benefica dell’iniziativa, con l’intero ricavato della giornata devoluto ad Avsi, si prevede la partecipazione di diverse centinaia di corridori, forti anche del risultato dell’edizione 2022, quando al via si presentarono ben 400 partecipanti.

«Quest’anno intendiamo superare quel numero e superarci - ha fatto sapere Marco Dalla Mutta, dirigente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Collegio della Guastalla, a nome di tutto il comitato organizzativo -, ma sarebbe poco pensare che il successo di Avsi Run stia tutto nelle cifre degli iscritti e in quanto potremo donare ad Avsi. È, anzitutto, un grande gesto di carità e condivisione: a oltre un anno dall’inizio della guerra in Ucraina, non vogliamo cedere allo smarrimento né dimenticarci di quanto sta succedendo a questo popolo. Con questa corsa intendiamo alimentare la nostra speranza e partecipare, anche con un gesto piccolo, alla costruzione di un Bene più grande».

Ecco come iscriversi

Le iscrizioni sono già aperte e nei giorni precedenti la gara saranno gestite tramite il portale Endu, ma sarà anche possibile iscriversi presso il negozio Affari&Sport di Villasanta.

Ci si potrà iscrivere anche la mattina stessa della gara, presentandosi prima del via (dalle 8) alla partenza (Chiosco Montagnetta, Porta Vedano). Il costo della partecipazione è di 15 euro per la 10 chilometri, 12 euro per la 5 chilometri, 10 euro per la 3 chilometri, 8 euro per la 3 chilometri per i minori di 12 anni (gratis senza kit e pettorale).

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie