Tradizione rinnovata

Torna Lissone Città Presepe, ma salta la mostra artistica

Purtroppo l'emergenza sanitaria ha limitato l'organizzazione di eventi, ma la magia del Natale è confermata

Torna Lissone Città Presepe, ma salta la mostra artistica
Cultura Monza, 14 Dicembre 2020 ore 13:52

E’ tornato, puntuale come ogni anno, il concorso Lissone Città Presepe organizzato dal Circolo Don Bernasconi di Lissone.

Lissone Città Presepe, niente mostra

E’ giunta alla sua 32esima edizione la tradizionale kermesse che ogni anno appassiona grandi e piccini e che ha l’obiettivo di promuovere le opere degli appassionati dell’arte dei presepi.

Quest’anno il concorso è stato inaugurato nella chiesa parrocchiale della Madonna di Lourdes. Un’edizione indubbiamente diversa dal solito. Infatti non è prevista nessuna mostra a Palazzo Terragni, nessun grande evento pubblico, nessun presepe vivente. Il tutto per rispettare le rigorose norme anti-assembramento.

Quest’anno per partecipare bisognerà inviare l’immagine del proprio presepe all’indirizzo mail circolodonbernasconi@alice.it (unitamente al modulo presente sul sito del circolo) entro il 28 dicembre e con indicato il proprio nome e cognome.

E’ toccato agli attori del Teatro Instabile dare il via all’edizione della kermesse, un’edizione che – seppur diversa – vuole mantenere viva la tradizione consolidata degli ultimi 32 anni. Già visitabili i presepi allestiti nell’atrio del Palazzo del Comune in via Gramsci e nel piazzale di ingresso del cimitero principale.

Il prossimo appuntamento è per questa domenica, 20 dicembre, con la benedizione del presepe sul sagrato della Prepositurale in piazza Giovanni XXIII alle 11 e alle 10.45 con quello in piazza Padre Airoldi davanti alla chiesa del Sacro Cuore nel rione Da là dal punt.

11 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità