Cultura
Gli appuntamenti a Lissone

Un mese di eventi "in rosa" dedicato alle donne

Cinque incontri (tutti in presenza) per riflettere sull'importanza del mondo femminile nella nostra società

Un mese di eventi "in rosa" dedicato alle donne
Cultura Monza, 26 Febbraio 2022 ore 13:48

Un mese intero a Lissone dedicato alle donne. Una serie di eventi "in rosa" per riflettere sulla forza delle donne.

Un mese di eventi

Cinque appuntamenti tutti in presenza dedicati al mondo femminile, raccontato con forme artistiche differenti, con l’intento di celebrare la donna attraverso il teatro, la musica, la scienza, l’arte e l’innovazione.

Una valorizzazione che, da un punto di vista simbolico, attraverserà tutto il mese di marzo coincidendo così con la ricorrenza dell’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna.

A partire da sabato 5 marzo e fino a sabato 26 marzo, prenderà il via l’ormai tradizionale rassegna “Impronta Donna 2022”, promossa dall’Amministrazione e coordinata dall'assessorato alla Cultura e dall’assessorato alle Pari opportunità, quest’anno dal titolo “Modello Donna”.

Il calendario degli appuntamenti

Protagonista assoluta all’interno dell’intero palinsesto di eventi sarà la figura femminile, al centro di recital, dialoghi, letture e rappresentazioni teatrali che porranno di volta in volta l’accento su una differente tematica sociale.

"Impronta Donna" inizierà sabato 5 marzo, alle 21 a Palazzo Terragni, con il recital musicale curato da Emergency dal titolo “Il Diario di Lory e Mimì”, un omaggio a Mia Martini e Loredana Berté con il duo Nicola & Laura.

Venerdì 11 marzo (alle 18, Museo d’Arte Contemporanea) secondo appuntamento con la presentazione del libro “La bellezza salverà il mondo. Storie di donne ecocreative per un futuro sostenibile”, con l'intervento delle autrici Caterina Misuraca, Rossella Aucelli, Valentina Martin e dall'illustratrice Anna Fabrizi, moderatrice Francesca Guerisoli nella doppia veste di direttrice Artistica del Mac e tra i profili del volume.

Sabato 12 marzo (alle 21, sempre a Palazzo Terragni) l’Associazione Musicale Lissonum e l’associazione QDonna organizzano l’evento dal titolo “Donne tra musica e ricerca”, composto da un concerto per archi e pianoforte e introduzione storico-musicale a cura della professoressa Fiorenza Ronchi. Nel corso del concerto verranno proiettate video-interviste a donne che raccontano la loro esperienze, le loro scelte e i modelli di vita in ambito scientifico e tecnologico.

Domenica 20 marzo sul palco di Palazzo Terragni (inizio ore 16) andrà in scena lo spettacolo teatrale scritto, diretto e interpretato da Irene Carossia, dal titolo “Cenerentola 20 anni dopo” e realizzato a cura dell’Associazione musica e canto.

Chiuderà la rassegna sabato 26 marzo alle 21 a Palazzo Terragni lo spettacolo di teatro dialettale “Ciapa il tram balurda” a cura della Compagnia Teatro Instabile di Lissone e a cura dell’associazione culturale Athéna.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria e nel rispetto dei protocolli anti-contagio previsti per i teatri e gli spazi chiusi.

Associazioni in campo

Al fianco dell'Amministrazione sono molte le associazioni che hanno partecipato alla promozione e all’organizzazione del programma di eventi.

Hanno aderito a Impronta Donna 2022 le associazioni culturali A.Mus.Li., Emergency, Athéna, Musica e Canto MeC e QDonna, due le location (Palazzo Terragni e Museo d’Arte Contemporanea) che ospiteranno le iniziativa di volta in volta in programma.

Dopo la cancellazione della rassegna avvenuta nel 2020 e l’edizione online del 2021, Impronta Donna ritorna finalmente in presenza, per stimolare attraverso un programma variegato, la riflessione della cittadinanza sulle tematiche femminili. Le proposte della rassegna si pongono l’obiettivo di proseguire nella sensibilizzazione dei cittadini sulle tematiche di genere, sviluppando il dialogo e il lavoro di rete tra le Associazioni del territorio.

Hanno sottolineato il sindaco Concetta Monguzzi e gli assessori Alessia Tremolada e Anna Maria Mariani.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie