Cultura

Vip a Seregno per ricordare Garinei e Giovannini

Premio della compagnia teatrale "San Giovanni Bosco" all'attrice Serena Rossi e al coreografo Gino Landi

Vip a Seregno per ricordare Garinei e Giovannini
Cultura Seregnese, 28 Aprile 2017 ore 09:41

A Seregno vip e volti noti al grande pubblico in occasione del "Riconoscimento nazionale biennale Garinei & Giovannini", giunto alla sesta edizione, organizzato dalla Compagnia teatrale "San Giovanni Bosco 1982". Sabato 13 maggio (alle 15) al teatro "San Rocco" il riconoscimento al noto coreografo Gino Landi e all’attrice Serena Rossi, interprete di Rosetta in "Rugantino", personaggio femminile tra i più apprezzati nelle commedie musicali della  premiata ditta "G&G" .

Convegno sulla premiata ditta G&G

Il Riconoscimento, sabato 6 maggio (alle 14.30) in Auditorium, sarà preceduto dal convegno "Chiedi chi erano Garinei e Giovannini" a cura di Alessandro Caria, fra i relatori docenti universitari, produttori teatrali, registi e il noto giornalista  Maurizio Porro del Corriere della Sera, previsto anche un contributo video di Maurizio Costanzo.

Una mostra con i cimeli della commedia musicale

A seguire al Museo Vignoli la mostra dal titolo "Sistineide" - che richiama il teatro "Sistina" di Roma - ideata e curata da Alessandro Caria con il contributo di Stefanella Giovannini (figlia di Sandro Giovannini) e l’allestimento dello scenografo Gabriele Moreschi. Una esposizione itinerante, richiesta anche all'estero, nella quale si potranno ammirare cimeli della storia della commedia italiana, fra cui alcuni costumi di scena e una rarità come quaranta bozzetti originali di un celebre costumista.

 

Necrologie