Vip a Seregno per ricordare Garinei e Giovannini

Premio della compagnia teatrale "San Giovanni Bosco" all'attrice Serena Rossi e al coreografo Gino Landi

Vip a Seregno per ricordare Garinei e Giovannini
28 Aprile 2017 ore 09:41

A Seregno vip e volti noti al grande pubblico in occasione del “Riconoscimento nazionale biennale Garinei & Giovannini”, giunto alla sesta edizione, organizzato dalla Compagnia teatrale “San Giovanni Bosco 1982”. Sabato 13 maggio (alle 15) al teatro “San Rocco” il riconoscimento al noto coreografo Gino Landi e all’attrice Serena Rossi, interprete di Rosetta in “Rugantino”, personaggio femminile tra i più apprezzati nelle commedie musicali della  premiata ditta “G&G” .

Convegno sulla premiata ditta G&G

Il Riconoscimento, sabato 6 maggio (alle 14.30) in Auditorium, sarà preceduto dal convegno “Chiedi chi erano Garinei e Giovannini” a cura di Alessandro Caria, fra i relatori docenti universitari, produttori teatrali, registi e il noto giornalista  Maurizio Porro del Corriere della Sera, previsto anche un contributo video di Maurizio Costanzo.

Una mostra con i cimeli della commedia musicale

A seguire al Museo Vignoli la mostra dal titolo “Sistineide” – che richiama il teatro “Sistina” di Roma – ideata e curata da Alessandro Caria con il contributo di Stefanella Giovannini (figlia di Sandro Giovannini) e l’allestimento dello scenografo Gabriele Moreschi. Una esposizione itinerante, richiesta anche all’estero, nella quale si potranno ammirare cimeli della storia della commedia italiana, fra cui alcuni costumi di scena e una rarità come quaranta bozzetti originali di un celebre costumista.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia