Voglia di mare? La Brianza precede anche Milano LE INFO

Gli amanti del nuoto all'aperto e della tintarella non dovranno aspettare l'anticiclone per godersi qualche giornata di relax TUTTE LE INFO

Voglia di mare? La Brianza precede anche Milano LE INFO
30 Maggio 2017 ore 12:47

Voglia di mare? La Brianza anticipa l’estate con aperture straordinarie delle piscine all’aperto. E così gli amanti del nuoto all’aperto e della tintarella non dovranno aspettare l’anticiclone per godersi qualche giornata di relax. Ecco tutte le offerte degli impianti brianzoli.

LESMO – La piscina “La Baia” di Lesmo vanta un’ampia zona scivoli, zona idromassaggio e giochi d’acqua, oltre ad una vasca per i bambini. E’ possibile noleggiare lettini, gazebo con tavolino per un picnic ed armadietti di sicurezza. Cuffia obbligatoria.

Prezzi e orari: (gratis da 0 a 2 anni)
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 9 euro, ridotto 7 euro. Pomeridiano (dalle ore 13.30) intero 8 euro, ridotto 6,50 euro. Serale (dalle ore 17) intero 5,50 euro, ridotto 4,50 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 12 euro, ridotto 9,50 euro. Pomeridiano (dalle ore 13.30) intero 10,50 euro, ridotto 8,50 euro. Serale (dalle ore 17) intero 7,50 euro, ridotto 6,50 euro.
Per ulteriori informazioni

ARCORE e VIMERCATE – Le piscine “In sport” di Arcore (Viale S. Martino) e Vimercate (Via degli Atleti 1) sono indicate per chi vuole fare nuoto libero grazie alle vasche all’aperto, ma anche per chi vuole relax e sole grazie al contesto circostante.
Ad Arcore c’è una vasca da 25 metri da 25 metri con 5 corsie e una vasca per bambini dove possono giocare con i genitori. Sono disponibili al noleggio attrezzature come ombrelloni e lettini, un vero e proprio lido estivo.
A Vimercate all’aperto la vasca all’aperto è di 50 metri e più c’è una vasca ludica, si parla di un vero e proprio Summer village!

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 6,90 euro, ridotto 5,80 euro. Pomeridiano 5,80 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 9,20 euro, ridotto 6,90 euro. Pomeridiano 6,90 euro.
Per ulteriori informazioni

BURAGO DI MOLGORA – Scivoli, idromassaggio e piscina per adulti e bambini all’”Oplà Village” di Burago di Molgora (Via Turati). Non è obbligatorio l’uso della cuffia ed è possibile fare un pic nic nella zona del prato. E’ possibile noleggiare ombrelloni e lettini.

Prezzi e orari: (i bambini nati dal 2013 in poi pagano sempre 2,50 euro)
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 9,50 euro, ridotto 8 euro. Mattutino (dalle ore 10 alle 13) intero 5,50 euro, ridotto 4 euro. Pomeridiano (dalle ore 14 alle 19.30) intero 8,50 euro, ridotto 6,50 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 12 euro, ridotto 9 euro. Mattutino (dalle ore 10 alle 13) intero 8 euro, ridotto 5,50 euro. Pomeridiano (dalle ore 14 alle 19.30) intero 9,50 euro, ridotto 7,50 euro.

BIASSONO – Il “Park Cafè” di Biassono (Via Parco 51) è un centro sportivo con piscine all’aperto e possibilità di noleggiare il lettino per prendere il sole.

Prezzi e orari: (gratis per i bambini fino a 3 anni)
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 8 euro, ridotto 6 euro. Dalle ore 10 alle ore 14 oppure dalle ore 15 alle ore 19 il costo è di 5 euro. In pausa pranzo è possibile effettuare l’ingresso (dalle ore 12 alle 15) a 4 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 12 euro, ridotto 8 euro.
Per ulteriori informazioni

CONCOREZZO – Il parco acquatico di “Acquaworld” a Concorezzo (Via G. La Pira 16) offre una zona interna ed esterna con scivoli acquatici e divertimenti per tutte le età. Presente anche una zona termale con un supplemento di 4 euro.

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: full day intero 20 euro, ridotto 14 euro. Quattro ore intero 17 euro, ridotto 12 euro.
– Sabato e domenica: full day intero 24 euro, ridotto 16 euro. Quattro ore intero 19 euro, ridotto 14 euro.
Per ulteriori informazioni

OGGIONO – Lo Stendhal Sport Club di via Dante ad Oggiono offre un parco acquatico con piscine, acquascivoli, spiaggia, area bimbi e campi da beach volley e beach soccer. Si possono noleggiare lettini e ombrelloni ed è presente l’animazione quotidiana, oltre ai corsi per adulti e bambini.

Prezzi e orari: (i bambini fino ai 4 anni pagano sempre 1,50 euro)
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 7,50 euro, ridotto (4-12 anni) 4 euro. Ingresso mattutino (9.30-13.30) intero 5 euro, ridotto 3 euro. Ingresso pomeridiano (14-19.30) intero 6,50 euro, ridotto 3,50 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 9 euro, ridotto (4-12 anni) 5 euro. Ingresso mattutino (9.30-13.30) intero 7 euro, ridotto 3,50 euro. Ingresso pomeridiano (14-19.30) intero 7,50 euro, ridotto 4 euro.
Per ulteriori informazioni

SEREGNO – La piscina “La Porada” di Seregno è situata in via Colombo 30. Oltre ad un’area verde con ombrelloni e lettini sono presenti vasche scoperte. In particolare una piscina olimpionica di 50 metri ed una di 25 metri. I bambini possono giocare in una vasca rotonda oppure sui gonfiabili.

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 7,50 euro, ridotto (fino a 13 anni) 6 euro, ridotto (fino a 5 anni) 1 euro. Ingresso pausa pranzo (dalle ore 12 alle ore 14) 4 euro. Ingresso serale (dopo le ore 18) 5 euro.
– Sabato e festivi: giornaliero intero 8 euro, ridotto 7,50 euro
– Domenica: giornaliero intero 9,50 euro, ridotto 8,50 euro. Tre ore intero 8 euro, ridotto 7,50 euro.

INZAGO – Il parco acquatico “Aquaneva” di Inzago è situato in via Verdi e vanta, oltre all’area piscina, numerose attività tra cui la cena con i pirati ed il parco avventura.

Prezzi e orari:
– Lunedì, martedì e mercoledì (chiusura alle ore 18.30): intero 13 euro dalle ore 10, 11 euro dalle ore 14, 7 euro dalle ore 16. Ridotto 11 euro dalle ore 10, 9 euro dalle ore 14, 7 euro dalle ore 16.
– Giovedì e venerdì (chiusura alle ore 21, scivoli fino alle ore 18.30): intero 13,50 euro dalle ore 10, 11,50 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16. Ridotto 11,50 euro dalle ore 10, 9,50 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16.
– Sabato (chiusura alle ore 21, scivoli fino alle ore 18.30): intero 17 euro dalle ore 10, 13 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16. Ridotto 11,50 euro dalle ore 10, 9,50 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16.
– Domenica e festivi (chiusura alle ore 21, scivoli fino alle ore 18.30):  intero 17 euro dalle ore 10, 15 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16. Ridotto 13 euro dalle ore 10, 11 euro dalle ore 14, 7,50 euro dalle ore 16.
Per ulteriori informazioni

VAREDO – Il centro natatorio “Lido Azzurro” di Varedo si trova in Viale Rebuzzini 20. Oltre alla vasca esterna di 33 metri, il centro offre una piscina per bambini, un’area giochi, un’area benessere ed il solarium. E’ possibile scegliere l’ingresso oppure una tra le varie tipologie di abbonamento.

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 8 euro, ridotto 6,50 euro. Ingresso in pausa pranzo 6 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 8 euro, ridotto 6,50 euro.

CESANO MADERNO – La piscina “InSport” di Cesano Maderno, in via Po, d’estate viene scoperta e diventa un lido dotato di zona solarium, prato, piazzole e lettini con ombrelloni.

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 6,90 euro, ridotto 5,80 euro. Pomeridiano 5,80 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 9,20 euro, ridotto 6,90 euro. Pomeridiano 6,90 euro.

LISSONE – La Piscina Cierre  si trova in via Cilea 2 a Lissone. Il centro possiede due piscine. Oltre alle vasche per adulti, c’è anche una piscina più piccola (10 metri x 10) con toboga e scivolo per bambini. La cuffia è obbligatoria.
Prezzi e orari: (gratis per bambini fino ai 90 cm di altezza)
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 8 euro, ridotto (fino ad 130 cm di altezza) 6 euro. Pomeridiano (dalle ore 16) 6 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 10 euro, ridotto (fino ad 130 cm di altezza) 8 euro. Pomeridiano (dalle ore 16) 6,50 euro.
Per ulteriori informazioni

LIMBIATE – La piscina “Il Gabbiano”, in via del Laghetto 6 a Limbiate vanta 3 vasche scoperte per adulti ed una per bambini con acquascivoli.

Prezzi e orari:
– Da lunedì a venerdì: giornaliero intero 8 euro (dalle ore 10). Dalle ore 14 alle ore 18 l’ingresso costa 7 euro, delle ore 17 alle 18 5 euro.
– Sabato e domenica: giornaliero intero 10 euro (dalle ore 10).  Dalle ore 14 alle ore 18 l’ingresso costa 8 euro, delle ore 17 alle 18 5 euro.
Per ulteriori informazioni

BARZANO’ – La piscina di Barzanò in via Colombo 30 offre la possibilità di corsi e di passare una giornata nelle sue vasche all’aperto. E’ possibile noleggiare ombrelloni e lettini.

Prezzi e orari: (gratis fino ai 4 anni)
– Da lunedì a sabato: giornaliero intero 8 euro, ridotto (4-12 anni) 6 euro. Ingresso mattino intero 6,50 euro, ridotto 5 euro. Ingresso pomeridiano (dalle ore 13.30) intero 7 euro, ridotto 5,50 euro. Per le famiglie con un figlio ridotto, pagano solo i due genitori.
– Domenica e festivi: giornaliero intero 11 euro, ridotto (4-12 anni) 7,50 euro. Ingresso mattino intero 7,50 euro, ridotto 5,50 euro. Ingresso pomeridiano (dalle ore 13.30) intero 8 euro, ridotto 6 euro. Per le famiglie con due figli ridotti, uno dei due ha l’ingresso omaggio.
Per ulteriori informazioni

MEDA – La struttura sportiva SportVillage di via Icmesa comprende 2 piscine all’aperto con zona solarium e possibilità di noleggiare lettini, ombrelloni e materassini da erba.

Prezzi e orari: (gratis fino ai tre anni)
– da lunedì a sabato: giornaliero intero 8 euro, ridotto 6 euro (fino a 14 anni e over 65). Ingresso mattiniero (fino alle ore 14) o pomeridiano (dalle ore 14) intero 6 euro, ridotto 4 euro. Pausa pranzo (12.30-14.30) 4 euro. Ingresso serale dalle ore 17, 3 euro.
– domenica e festivi: ingresso giornaliero intero 9,50 euro, ridotto 8 euro.
Per ulteriori informazioni

GIUSSANO – “Aqvasport” si trova in via della Conciliazione a Giussano. La vasca solo ad uso estivo ha forma libera  ed è composta da 3 bacini: il centrale con zona di arrivo degli acquascivoli esterni (6 acquascivoli Toboga, 2 idrotubi), multipista a 4 corsie; i laterali con fungo ricreativo, circolari con profondit da cm 80 a 1,2 m. Presenti anche un centro benessere con sauna, bagno turco e zona relax ed un parco estivo di circa 13 mila mq. Per ulteriori informazioni

CAVENAGO – Il “Nuvola Sport Village” di Cavenago (Via P. De Coubertin) offre ampie vasche all’aperto e la possibilità di corsi. Per ulteriori informazioni

MERATE – La piscina “Gestisport Fitness Village” di Merate, in via Matteotti 18, è particolarmente indicata per chi vuole fare due vasche all’aperto. La piscina olimpionica è composta, infatti, da più corsie da destinarsi al nuoto libero ed allo svago. Obbligatorio l’uso della cuffia. Per ulteriori informazioni

Anche a Milano un assaggio d’estate

L’estate si avvicina e, puntuali come ogni anno, riaprono i cancelli degli impianti estivi gestiti da Milanosport. Per festeggiare l’arrivo della bella stagione il 2, 3 e 4 giugno è prevista un’apertura straordinaria dei centri balneari Argelati, Lido, Romano e Scarioni. La stagione partirà invece ufficialmente il 10 giugno, data d’apertura ufficiale dei 4 centri balneari e delle tre vasche esterne della Cardellino, del Saini e della Sant’Abbondio. Gli impianti saranno aperti fino al 27 agosto tutti i giorni (fatta eccezione per il giorno di chiusura settimanale che varia da struttura a struttura) dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Tra le novità di quest’anno si segnala che tutti i mercoledì, dal 14 giugno fino al 19 luglio, il Saini rimarrà aperto fino alle 20.30. Per dare la possibilità ai cittadini di godere dell’intera giornata di sole confermato il ticket d’ingresso a validità giornaliera.

Stessi prezzi dell’anno scorso

Il prezzo del tagliando d’ingresso è il medesimo della scorsa stagione: l’intero costerà 7€ durante la settimana e 8€ nei weekend, mentre il ridotto 5€ infrasettimanalmente e 6€ nei weekend. Confermata anche la tariffa per le famiglie: l’ingresso è gratuito fino all’età di 5 anni, mentre per tutti i bambini tra i 5 e i 12 anni che accederanno a piscine scoperte e centri balneari accompagnati da due adulti, il costo del tagliando sarà di soli 2€. Oltre a recarsi nei centri balneari e nelle vasche esterne Milanosport, i cittadini che vorranno abbronzarsi in città potranno approfittare dei solarium delle piscine Arioli, Cantù, De Marchi, Iseo, Mincio, Murat, Procida, Solari e Suzzani. A questi si aggiunge il solarium della piscina Cozzi che, allestito sul tetto dell’edificio, offre a tutti i cittadini che frequentano il tempio del nuoto meneghino l’opportunità di prendere il sole a pochi passi dal centro di Milano. Ricordiamo che il solarium è sempre gratuito, anche durante i weekend.

Relax e intimità

Per accontentare anche chi cerca un po’ di relax e intimità, al Lido e all’Argelati sarà disponibile un’area esclusiva nella quale sarà possibile avere servizi accessori, come lettini e ombrelloni. I più sportivi potranno invece sfidarsi sui campi da Beach Volley del Saini e del Lido. Importante infine ricordare che, così come tutti gli altri impianti di Milanosport, anche le vasche scoperte e i quattro centri balneari sono dotati del braccio meccanico per assistere i disabili nella discesa in acqua. Milano si dimostra quindi all’avanguardia, essendo l’unica città italiana nella quale tutti gli impianti balneari sono accessibili ai disabili, in quanto la funzione dello sport può e deve essere quella di abbattere le barriere sia architettoniche che culturali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia