Economia
La classifica di Milano Finanza

Bcc Milano tra le migliori banche del Paese

Bcc Milano conquista il primo posto tra le banche di credito cooperativo nella graduatoria regionale

Bcc Milano tra le migliori banche del Paese
Economia 15 Gennaio 2023 ore 07:00

Bcc Milano sale sul podio conquistando il primo posto tra le banche di credito cooperativo nella graduatoria regionale delle eccellenze pubblicata nell’Atlante delle Banche Leader redatto da Milano Finanza e Accenture. La stessa classifica annuale vede la banca posizionarsi tra i migliori dieci istituti del Paese con mezzi amministrati inferiori a 60 miliardi.

Bcc Milano tra le migliori banche del Paese

Bcc Milano è stata accreditata infatti di un MF Index pari a 8,53 (in una scala da 1 a 10); si tratta di un indicatore che coniuga dimensioni e risultati con l’obiettivo di individuare, attraverso l’analisi del bilancio d’esercizio, gli istituti che abbiano saputo abbinare allo sviluppo della massa amministrata, la capacità di fare cassa e generare profitti.
Va sottolineato che i dati alla base della classifica sono ricavati dal bilancio 2021 che, per Bcc Milano, non contemplava ancora l’apporto, in termini di masse amministrate e mezzi propri, derivante dalla fusione dello scorso giugno con Bcc Bergamo e Valli.

Giorgio Beretta e Giuseppe Maino, direttore generale e presidente Bcc Milano

"I risultati della classifica di Milano Finanza ci rendono molto orgogliosi, – afferma Giorgio Beretta, direttore generale di Bcc Milano – dimostrano l’efficacia del lavoro svolto e la capacità dei nostri collaboratori di rispondere adeguatamente alle esigenze di soci e clienti. I risultati del bilancio 2022 saranno disponibili tra poche settimane, ma le prime evidenze certificano una crescita ulteriore che va oltre le previsioni precedenti l’incorporazione di Bcc Bergamo e Valli".
"Una Bcc non può essere una buona banca senza essere anche una buona cooperativa. – osserva Giuseppe Maino, presidente di Bcc Milano e del Gruppo Bcc Iccrea – Per questo siamo particolarmente soddisfatti dei risultati certificati da Milano Finanza, perché sono stati ottenuti in un contesto macroeconomico difficile e senza perdere di vista le necessità e il benessere economico e sociale delle comunità locali nelle quali operiamo".

Seguici sui nostri canali
Necrologie