Economia

Bennet acquista l’Auchan di Monza

Acquisito anche un superstore Ipersimply in viale Corsica a Milano.

Bennet acquista l’Auchan di Monza
Monza, 10 Settembre 2020 ore 16:21

Bennet acquista l’Auchan di Monza. Acquisito anche un superstore Ipersimply in viale Corsica a Milano. Per l’ipermercato di Monza finisce così un calvario iniziato con la crisi del gruppo francese, i cui punti vendita erano stati poi rilevati da Conad. Alcuni hanno conservato il marchio Conad, altri sono stati messi sul mercato da “Margherita distribuzioni”. l’Auchan di Monza era ancora attesa di una soluzione; finalmente è arrivata .

Bennet acquista l’Auchan di Monza

Bennet, azienda leader nel settore degli ipermercati e dei centri commerciali con sedi in tutto il Nord Italia, ha ufficilizzato oggi l’acquisto dell’ipermercato Auchan di Monza garantendo l’occupazione dei dipendenti. Una bella notizia dopo le preoccupazioni degli ultimi mesi.

Bennet prosegue dunque nella sua strategia di crescita e costruzione della leadership in Lombardia con questi due ulteriori acquisti da “Margherita Distribuzione Spa”. Sale così a 9 il numero dei punti vendita che, nell’arco di pochi mesi, sono stati acquisiti dall’azienda comasca, portando a quota 73 il totale dei punti vendita Bennet.

L’occupazione di tutti i dipendenti operativi nei punti vendita acquisiti viene riconfermata ed è questo quello che più conta per i dipendenti di Auchan, un impegno messo nero su bianco nel comunicato diffuso oggi dall’Azienda che ha sede a Montano Lucino, in provincia di Como.

“Un ulteriore traguardo”

“Questa acquisizione rappresenta un ulteriore traguardo nella strategia di sviluppo dell’Azienda. Grazie a questa operazione rafforziamo le nostre ambizioni di crescita in Lombardia e diamo un segnale positivo in uno scenario macroeconomico complesso”, ha dichiarato Adriano De Zordi, consigliere delegato di Bennet.

Come per le precedenti 7 acquisizioni, il programma di rebranding prevede che entro la fine di ottobre i punti vendita vengano completamente riconvertiti e siano integrati con la rete Bennet. Il primo passaggio prevede un ingresso di Bennet estremamente veloce con la sostituzione immediata delle insegne, l’inserimento in assortimento di tutte le linee dei prodotti a marchio, l’integrazione nella strategia commerciale e l’applicazione del programma fedeltà Bennet Club.

Successivamente, i punti vendita saranno completamente ridisegnati secondo il modello Bennet con un intervento importante sui freschi, punto di forza dell’insegna. Saranno integrati tutti i settori merceologici compreso il non food, adattandoli alla modalità distintiva di Bennet: continuità dell’assortimento di base e forte ampliamento in funzione delle stagionalità. Il pricing sarà rivisto in base alle politiche dell’insegna, che privilegiano un rapporto qualità/prezzo improntato alla convenienza a cui si affiancano le forti promozioni che da sempre costituiscono un elemento distintivo di Bennet.

Anche negli ultimi due punti vendita verranno progressivamente resi operativi i servizi di eCommerce secondo la strategia di integrazione con il digitale e l’omnicanalità che è parte fondamentale del modello di business dell’azienda.

L’ipermercato di Monza ed il superstore di Milano viale Corsica vanno ad aggiungersi alle acquisizioni finalizzate nel mese di luglio dei punti vendita di Cesano Boscone e Nerviano in provincia di Milano, Concesio e Mazzano in provincia di Brescia, Codogno in provincia di Lodi, Antegnate in provincia di Bergamo e del superstore di viale Monza a Milano. Di questi ultimi, Cesano Boscone, Milano viale Monza, Codogno e Nerviano sono già stati riaperti al pubblico dopo il cambio di insegna e il riallestimento dell’offerta.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia