Economia

Bioedilizia: progettazione, caratteristiche e vantaggi delle case eco amate dagli italiani

Bioedilizia: progettazione, caratteristiche e vantaggi delle case eco amate dagli italiani
Economia 17 Gennaio 2022 ore 11:01

Per bioedilizia si intende il settore che punta sulla costruzione di edifici green e rispettosi dell’ambiente, dunque ecosostenibili. Sono molti gli aspetti che partecipano alla creazione di una casa di questo tipo, come nel caso della classe di efficientamento energetico, o l’utilizzo di fonti di energia sostenibili e rinnovabili. Anche i materiali scelti sono molto importanti, come ad esempio il legno. Vediamo quindi di approfondire questo tema, scoprendo le caratteristiche e i vantaggi delle case green.

Caratteristiche e ubicazione delle case sostenibili in Italia

Innanzitutto è bene sottolineare una tendenza che sta prendendo piede anche in Italia, e che riguarda le case prefabbricate, facenti parte del settore della bioedilizia. Questo trend si sta diffondendo a macchia d’olio soprattutto al Nord, nei territori della Brianza ad esempio, ma anche al Centro, nelle regioni Toscana, Umbria e Marche. Va detto, però, che La Lombardia resta una delle regioni meglio attrezzate da questo punto di vista, insieme al Trentino Alto Adige e all’Emilia Romagna, spesso presente quando si parla di green.

Per quel che riguarda le caratteristiche di queste case rispettose dell’ambiente, poi, occorre citare l’importanza di una classe di efficientamento energetico elevata. 

La si ottiene soprattutto a partire da una progettazione curata nei minimi dettagli, e attraverso l’uso di tecniche come la coibentazione e la posa dei cappotti termici, oltre all’installazione degli infissi termoisolanti. In primis, però, bisogna partire da una progettazione valida e concreta della futura casa ecologica. Durante le sue fasi iniziali, infatti, è bene occuparsi di una serie di aspetti burocratici e pratici necessari a rendere l’appartamento in primo luogo abitabile, e successivamente ecologico. Uno dei fattori da considerare è sicuramente l’attivazione delle utenze all’interno del proprio appartamento. Per capire come procedere, il web giunge ancora una volta in soccorso, attraverso alcune guide utili in materia, come ad esempio quella relativa all’allaccio del gas realizzata da Engie, che spiega quali sono le modalità, le tempistiche e i costi previsti per eseguire tale pratica.

Vantaggi di una casa ecosostenibile e altri consigli utili

La bioedilizia è un settore che consente ad ogni individuo di operare a favore del pianeta, scegliendo di costruire una casa in grado di non appesantire ulteriormente l’ecosistema che ci ospita. I vantaggi sono tantissimi, a partire dal risparmio energetico, prezioso non solo per l’ambiente ma anche per il nostro conto in banca. Non si potrebbe poi non citare l’utilizzo di materiali ad impatto zero, come il legno con certificazione FSC, e la possibilità di personalizzare in modo profondo queste abitazioni, realizzando delle strutture anti-sismiche.

Infine, uno degli aspetti più convenienti relativo al settore della bioedelizia, riguarda sicuramente la possibilità di sfruttare gli incentivi fiscali come l’ecobonus, che può rivelarsi davvero utile in un’ottica green. Per quel che riguarda l’arredo di una casa ecologica, e, infine, è opportuno fare delle scelte che seguano questa filosofia, prediligendo oggetti realizzati con vernici a base acquosa prive di sostanze tossiche, ad esempio, oltre che i tessuti naturali.  

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie