Economia

Chiusura Superdì e Iperdì: fissato per il 1° ottobre l'incontro al Ministero

Al centro del tavolo la crisi del gruppo e il futuro dei dipendenti.

Chiusura Superdì e Iperdì: fissato per il 1° ottobre l'incontro al Ministero
Economia Desiano, 24 Settembre 2018 ore 19:31

Chiusura Superdì e Iperdì: fissato per il 1° ottobre l'incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. Al centro del tavolo la crisi del gruppo e il futuro dei dipendenti.

Chiusura Superdì e Iperdì: incontro il 1° ottobre

Nuovi sviluppi nella vicenda del Gruppo Superdì e Iperdì che nelle ultime settimane è stato al centro delle cronache locali per via della crisi che ha interessato tutti i punti vendita fino alla chiusura della scorsa settimana.

Dopo la decisione dei vertici aziendali di chiudere tutti i supermercati, comunicata in tutta fretta con una email ai singoli punti vendita, i sindacati avevano chiesto un tavolo urgente con il Ministero dello Sviluppo Economico. Tavolo che è stato appunto fissato: l'incontro si terrà il 1° ottobre a Roma.

La trattativa per l'acquisizione

I sindacati già nei giorni scorsi si erano detti molto preoccupati per una situazione definita "complicata". Il gruppo infatti starebbe trattando con quattro aziende per l’acquisizione del 70/80% dei punti vendita. Ma ancora non c’è nulla di definitivo. Oltretutto resterebbe il problema degli esuberi su cui al momento l’azienda non si è espressa. E degli stipendi su cui al momento l’azienda ha fatto sapere che entro fine settembre darà un nuovo acconto al personale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie