Per le imprese

Cyber security, come proteggersi dai rischi del web

Confimi Industria Monza Brianza organizza per mercoledì 2 dicembre un webinar gratuito sulla sicurezza digitale.

Cyber security, come proteggersi dai rischi del web
Economia Monza, 25 Novembre 2020 ore 10:47

Cyber security, come proteggersi dai rischi del web. Questo l’oggetto del webinar gratuito organizzato da Confimi Industria Monza Brianza, in collaborazione con Allianz, Vimass e Ora Zero Group che si svolgerà mercoledì 2 dicembre dalle 11 alle 12, dal titolo “Proteggere il valore d’impresa. Sentieri guidati verso la consapevolezza del rischio digitale”.

Cyber security, come proteggersi dai rischi del web

Smart working, video call, didattica a distanza... L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha cambiato le nostre abitudini di vita e lavorative.
La transizione in corso da materiale a digitale necessita di una buona strategia di difesa dalle minacce informatiche e dai pericoli delle nuove modalità lavorative in regime pandemico e deve essere applicata seguendo i requisiti normativi vigenti. La violazione dei dati, il furto di identità, il blocco del business e le frodi finanziarie sono all’ordine del giorno nelle Pmi e tali rischi non possono essere più sottovalutati, ma controllati e arginati.
L’obiettivo del webinar organizzato da Confimi Industria Monza Brianza è quello di far comprendere cosa sia la cyber security, quali siano gli impatti di un attacco informatico e soprattutto quale possa essere l’approccio vincente per affrontarli e contenerli.

L’impegno di Confimi verso associati e imprenditori

Il consiglio direttivo di Confimi Industria Monza Brianza

“Stiamo cercando di coinvolgere sempre di più gli associati in sedute formative ma anche nuove aziende per far conoscere maggiormente l’associazione”, ci spiega Federico Lundari, consigliere di Confimi MB con delega al Marketing Associativo, nonché amministratore delegato di Bts Spa.
“Per fare questo – prosegue Lundari - utilizziamo le opportunità che ci sono concesse, non potendo più incontrarci di persona, e utilizzando i vari strumenti a disposizione, ad esempio i webinar, come quello che proponiamo il 2 dicembre. Certamente sono modalità di facile utilizzo che permettono di utilizzare al meglio il tempo a disposizione”.
“Ma con queste nuove modalità di lavoro e incontro, c’è da tenere conto di un tema importante: apriamo le porte delle nostre aziende verso l’esterno in termini di collegamenti digitali, con una serie di potenziali rischi, come l’intrusione di hacker, malware e phishing – sottolinea Lundari -Pertanto è necessario sensibilizzare le aziende a una maggiore cultura della protezione dei dati. Nel 2019 sono stati violati 8,5 miliardi di file, in genere con conseguente furto di dati o di denaro, violazione dell’identità personale per operazioni di frode fiscale. Oggi le aziende pensano di essere protette con un firewall o un antivirus, ma non è più sufficiente e noi cerchiamo di sensibilizzare gli imprenditori sulla corretta protezione contro gli attacchi esterni. Lo facciamo, come sempre, collaborando con partner specializzati, in questo caso con società assicurative che ci suggeriranno come comportarci”.

Il programma del webinar

Durante il webinar organizzato da Confimi Industria Monza Brianza per il 2 dicembre, infatti, si spiegherà cos’è e come viene intesa la cyber security, cosa succede attualmente alle imprese e la situazione del mercato. Verranno poi presentati i principali attacchi informatici subiti in Italia e si mostrerà cosa hanno oggi le aziende a disposizione per difendersi, affrontando i principali aspetti normativi e suggerendo cosa si può fare concretamente per proteggersi al meglio.
Per iscriversi e ricevere il link per partecipare è necessario scrivere a info@confimimb.it.

Necrologie