Editoria: “Informazione locale e antipirateria elementi imprescindibili per tutela del comparto”

Editoria: “Informazione locale e antipirateria elementi imprescindibili per tutela del comparto”
13 Maggio 2020 ore 12:30

Editoria, Lega: “Informazione locale e antipirateria elementi imprescindibili per la tutela del comparto”. Le parole di Daniele Belotti e Massimiliano Capitanio.

Editoria, tutela e contrasto antipirateria per rilanciare il settore

“Tutela dell’informazione locale, a partire dalle testate giornalistiche online e contrasto alla pirateria dei contenuti sono punti imprescindibili per il sostegno e il rilancio dell’editoria. La Lega ha presentato in Commissione cultura una proposta di Risoluzione volta a istituire un Fondo per il 2020 per la concessione di un contributo a fondo perduto a beneficio di imprese editrici di quotidiani e periodici iscritte al registro degli operatori di comunicazione, con un occhio di riguardo ai giornali online che hanno accompagnato e informato gli italiani durante la drammatica pandemia”.

Lo dichiarano Daniele Belotti, capogruppo Lega in VII Commissione e Massimiliano Capitanio, deputato Lega in IX Commissione e Segretario della Vigilanza Rai.

Un contributo per le tv locali

La nostra attenzione all’informazione locale – proseguono i due deputati nella nota – passa anche dalla richiesta di un contributo straordinario destinato a tutte le 137 TV locali, come da graduatoria 2019 senza lo sbarramento a 100. E’ evidente che è giunto il momento di mettere in campo misure serie ed efficaci per evitare che il lavoro dei giornalisti venga saccheggiato dai pirati della rete, con danno economico alle imprese, perdita di posti di lavoro e conseguenze sulla qualità dell’informazione. Come prevede la proposta di legge della Lega, si intervenga modificando e ampliando gli strumenti in capo ad Agcom e sostenendo le emettenti radiofoniche, pesantemente segnate dal crollo delle entrate pubblicitarie”.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia