La Fim Cisl fa gli straordinari: porte aperte anche al sabato mattina

Donegà: "Vogliamo garantire un miglior servizio ai lavoratori e agli iscritti"

La Fim Cisl fa gli straordinari: porte aperte anche al sabato mattina
14 Giugno 2017 ore 11:46

La Fim Cisl fa gli straordinari: porte aperte anche al sabato mattina. Un cambiamento reso necessario anche dalle molte novità contenute nel contratto di categoria siglato lo scorso novembre.

Fim Cisl fa gli straordinari

La Fim, il sindacato dei metalmeccanici della Cisl, ha così deciso di tenere aperte anche il sabato mattina le sedi di Monza e Lecco per offrire una più ampia assistenza agli iscritti. Un’innovazione che debutterà sabato 17 giugno. Negli uffici monzesi di via Dante 17/A (telefono 039-2399223) e lecchesi di via della Besonda, dalle 8.30 alle 12, dunque, ogni sabato sarà disponibile un operatore della Fim.

Crescono le richieste di informazioni

La necessità di una maggiore presenza sindacale sul territorio è legata anche alle tante novità contenute nel contratto di categoria siglato il 26 novembre 2016. Agli sportelli Fim arrivano così richieste di maggiori informazioni sul welfare contrattuale, sui fondi previdenziale e sanitario, sulla formazione.  Domande che si vanno ad aggiungere a quelle più tradizionali, relative per esempio alla busta paga e all’inquadramento professionale.

Servizio agli iscritti

«Gli orari nelle aziende metalmeccaniche – sottolinea Andrea Donegà, reggente Fim Cisl Monza Brianza Lecco – sono ormai molto differenziati: bisogna perciò andare oltre i tradizionali orari di apertura. Questa scelta è stata adottata per garantire un miglior servizio ai lavoratori e agli iscritti».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia