Economia

Icar Spa, nuovo sciopero di otto ore. I sindacati “Lavoratori preoccupati”

Fim-Cisl Monza Brianza Lecco, Fiom-Cgil Brianza e Rsu "Ancora non siamo riusciti ad avere risposte convincenti".

Icar Spa, nuovo sciopero di otto ore. I sindacati “Lavoratori preoccupati”
Economia Monza, 22 Dicembre 2020 ore 17:58

Icar Spa, sciopero di otto ore ieri, lunedì 21 dicembre, da parte di Fim-Cisl Monza Brianza Lecco, Fiom-Cgil Brianza e Rsu del sito di Monza. “Ancora non siamo riusciti ad avere risposte convincenti”.

Icar Spa, i sindacati “Non siamo ancora riusciti ad avere risposte convincenti”

Nuovo sciopero di otto ore per i lavoratori del sito di Monza della Icar Spa. “Dopo le numerose richieste di incontro alla società in seguito al deposito della richiesta di Amministrazione Straordinaria presso il tribunale di Milano non siamo ancora riusciti ad avere risposte convincenti sulla situazione complessiva dell’azienda e sulle motivazioni della scelta del cambio del liquidatore” – fanno sapere i sindacati in una nota.

“Nel breve incontro del 18 dicembre non era presente il nuovo liquidatore nonostante le sollecitazioni rispetto alla sua presenza e al quale, tramite i dirigenti dell’azienda, abbiamo richiesto un urgente incontro per capire come intende operare nell’interesse della continuità produttiva. Ad oggi le lavoratrici e i lavoratori non hanno ancora ricevuto la retribuzione del mese di novembre e la preoccupazione sale in vista della fine dell’anno quando scadrà l’ammortizzatore sociale in essere”.

“Le OOSS hanno interessato il Ministero delle Sviluppo Economico (Mise) e la Regione chiedendo un incontro affinché si intraprenda un percorso il quanto più veloce possibile per una soluzione industriale positiva a salvaguardia dell’occupazione, delle competenze professionali e del reddito dei lavoratori in questa sempre più difficile e drammatica vertenza riguardante 200 lavoratori” – concludono i sindacati.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità