Imprese e bollette: aumentano i consumi in Brianza

Nonostante questo le aziende brianzole sono più attente al risparmio rispetto alla media lombarda

Imprese e bollette: aumentano i consumi in Brianza
31 Maggio 2017 ore 19:00

Imprese e bollette: aumentano i consumi in Brianza. È quanto emerge da elaborazioni dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Terna e Registro Imprese.

Imprese e bollette

Consumi di energia elettrica in bolletta per 3.100 gigawattora in un anno per le imprese di Monza e Brianza, vale a dire in media 34,3 MWh ad attività. Stando ai dati, le imprese in Brianza sono più attente al risparmio rispetto alla media lombarda (49,3 MWh), anche se i consumi sono in aumento in un anno (+1,4%).

I numeri

La media ad addetto in Brianza è inferiore anche a quella nazionale: 12,8 GWh ogni mille addetti contro 13. Le imprese più energivore sono quelle del settore manifatturiero (1.983 GWh, 163,3 MWh ad attività). Anche in questo caso si collocano comunque al di sotto della media regionale dei consumi di energia elettrica. Le imprese attive nei settori di alloggio e ristorazione a Monza e Brianza consumano all’anno 95 GWh, per una media ad attività di 21,8 MWh (contro una media lombarda di 25,7 MWh).

Il convegno

Oggi, in Camera di Commercio è andato in scena il seminario “Efficienza energetica: un’opportunità per ogni PMI. Il case study delle strutture alberghiere”, l’iniziativa realizzata dalla Camera di commercio di Monza e Brianza dedicata alla sensibilizzazione delle imprese sui temi dell’utilizzo responsabile dell’energia e sui ritorni economici per il sistema imprenditoriale. Durante l’incontro sono stati illustrati illustrati nel dettaglio gli incentivi e i bandi aperti nazionali e regionali a favore delle piccole e medie imprese, gli strumenti di auditing e monitoraggio a supporto degli interventi di efficienza energetica e gli aspetti legali e fiscali legati all’utilizzo di questi strumenti.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia