Investire con etoro: dal conto demo a CopyTrader, tutte le opportunità

Investire con etoro: dal conto demo a CopyTrader, tutte le opportunità
Economia Monza, 10 Febbraio 2021 ore 09:34

Il trading online consente di interfacciarsi con il mercato mondiale senza spostarsi dal PC di casa o persino agendo da smartphone. Nella ricerca dei migliori portali con broker rigorosamente certificati, ci si può imbattere in realtà molto ben organizzate che offrono tutti gli strumenti per cominciare anche a chi non conosca in maniera approfondita questo mondo. Tra di esse, spicca ad esempio eToro che consente anche di “allenarsi” a fare trading con un conto DEMO. La guida alla demo di eToro, presente sul portale tradingonline.me, è davvero esaustiva e ben strutturata e indica tutti i passi da fare per cominciare.

Il conto DEMO di eToro

Il portale si presenta intuitivo fin dai primi passi, pur ben spiegati nella guida. Occorre entrare nella sezione dedicata all’iscrizione e inserire semplici dati quali nome e cognome, username e recapito telefonico. Come per molte altre registrazioni, anche in qeusto caso va messa una spunta all’informativa sulla privacy. Una volta creato il profilo, basta accedere usando le credenziali scelte o persino attraverso l’account Facebook.

Il conto DEMO di eToro accoglie gli iscritti con 100 mila dollari, naturalmente virtuali, da utilizzare sugli asset che si predilige. Grazie a indicazioni puntuali del mercato attuale, sarà subito possibile individuare l’azione o il titolo più convenienti. Tra le varie opzioni disponibili c’è quella dei contratti per differenza, denominati anche CFD, con i quali operare attraverso la previsione di aumento o diminuzione del valore dell’asset: anche quando si fa vero trading, la posizione si potrà chiudere sia nel momento in cui l’asset è in attivo (take profit) che quando invece si stiano verificando delle perdite (stop loss).

Ma, per fare questa e altre operazioni, ci si può affidare anche ad altri strumenti eccellenti.

Il copy trading

Copiare non è sempre negativo, soprattutto quando si tenta di emulare il successo di un investimento percorrendo la medesima strada: è quello che accade con il cosiddetto copy trading, che consente di individuare i popular investors ricalcandone le orme in maniera fedele. Sul portale di eToro c’è una sezione proprio dedicata a questi trader eccellenti, dei quali è possibile visionare eventuali guadagni ottenuti nel tempo, collocazione geografica e tipo di asset utilizzato. Una volta individuato il soggetto più congeniale alle proprie esigenze, sarà sufficiente chiedere al programma del sito di copiare le sue azioni.

Ovviamente, oltre all’automatizzazione, utilissima se si è alle prime armi o si ha poco tempo per studiare il mercato azionario, vi è anche la possibilità di fare cosiddetto social trading, ovvero confrontarsi con altri trader per discutere di strategie, chiedere consigli e confrontarsi per migliorare, attraverso strumenti virtuali come le chat.

Altri vantaggi di eToro

Il portale eToro è quindi completo e assolutamente in linea con le leggi vigenti, in quanto il broker è in possesso della certificazione necessaria a operare e, come fanno i migliori professionisti di questo settore, non richiede costi accessori. Pagare corsi e commissioni, infatti, non significa necessariamente avere maggiori sicurezze o qualità superiore: anzi, il più delle volte a un pagamento corrispondono toni sensazionalistici assolutamente non in linea con la realtà.

Tra gli asset maggiormente consigliati vi sono, oltre ai già citati CFD, l’investimento su criptovalute o materie prime, gli indici e le classiche azioni. Uno dei vantaggi di fare trading è quello di poter entrare a far parte degli investitori più popolari che, come visto, sono spesso “copiati” e ricevono dal broker un compenso per questo aspetto peculiare, ovviamente proporzionale al numero di trader che si rifanno alla sua strategia e al successo ottenuto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli