K-Flex: ufficiale il licenziamento per 187 persone

Intanti prosegue il presidio in via Da Vinci

K-Flex: ufficiale il licenziamento per 187 persone
28 Aprile 2017 ore 11:28

Fallita la trattativa, arrivano le lettere di licenziamento alla K-Flex

Nessun accordo

Rigettata la proposta dell’azienda giudicata dai sindacati non consona, fallito l’ultimo tentativo di mediazione

I telegrammi

L’azienda in data 27 Aprile ha inviato 187 lettere di licenziamento ai lavoratori con telegramma. Non è stato ateso quindi neanche un giorno rispetto alla normativa che prevede 90 giorni dopo la prima comunicazione.

Furiosi i sindacati

“La solita arroganza della famiglia Spinelli – ha commentato Matteo Moretti, Fiom –  che oltre a non rispettare le Istituzioni e i lavoratori, prima dell’ udienza del 4 Maggio presso il Tribunale di Monza dove il Giudice deciderà in merito alla richiesta delle OOSS di annullare la procedura di licenziamento, sceglie unilateralmente di Licenziare i 187 lavoratori che continuano la loro protesta con il presidio in attesa che si faccia giustizia ripristinando gli accordi sindacali sul mantenimento dei posti di lavoro”.

I dipendenti non mollano

Nonostante tutto prosegue il presidio davanti alla sede di via Da Vinci

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia