Lavori in Concorso: il 31 maggio la premiazione a Cesano

La mostra/contest è organizzata da “Primo Levi” di Seregno e dal Collegio Geometri e Geometri Laureati

Lavori in Concorso: il 31 maggio la premiazione a Cesano
24 Maggio 2017 ore 19:18

Lavori in Concorso: il 31 maggio la premiazione  delle opere esposte nella mostra promossa da “Primo Levi” di Seregno ed il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza

Lavori in  Concorso

Protagonisti dell’esposizione/contest, aperta dal 27 maggio al 6 giugno, saranno saranno  40 progetti elaborati dagli studenti delle ultime classi del quinquennio C.A.T. afferente il recupero e riqualificazione di un sito nel territorio del Comune di Cesano Maderno.

L’obiettivo dell’iniziativa

L’evento vuol presentare alla Comunità un valido esempio di collaborazione ed interazione nell’ambito di un protocollo d’intesa che vede protagonisti gli Istituti Tecnici della Provincia ed i geometri professionisti del Collegio brianzolo a coronamento delle attività svolte nell’anno scolastico 2016/2017 e concretizza i contenuti dell’alternanza Scuola-Lavoro, aderendo ai contenuti delle novazioni legislative in materia di formazione scolastica.

Partners istituzionali

La mostra, che gode del patrocinio delle Amministrazioni comunali di Cesano Maderno e Seregno e delle Istituzioni, si concluderà il 6 giugno e proseguirà presso la Sala Aurora del Comune di Cesano. La Cerimonia di Premiazione dei migliori elaborati si terrà il 31 maggio prossimo. All’inaugurazione saranno presenti personalità del mondo politico e sociale ed i rappresentanti del Collegio e dell’Istruzione.

Michele Specchio

“Di fronte alla confusione di ruoli e competenze – afferma il Presidente del Collegio Michele Specchio – i geometri professionisti brianzoli si sono assunti da anni la propria parte di responsabilità nel partecipare attivamente a formare i giovani avvicinandoli al loro futuro lavorativo in stretta e diretta collaborazione con la Scuola anticipando, di fatto, le direttive dell’alternanza “Scuola-Lavoro” per dare alla Comunità Tecnici preparati a garanzia della collettività. Grazie alla sensibilità e lungimiranza della Preside prof.ssa Rita Troiani, che ha saputo coinvolgere docenti e studenti, all’Istituto Levi l’dea è diventata realtà”.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia