Economia

Monza licenziamenti: maglieria di lusso in centro lascia a casa quattro operai

" La possibilità di utilizzare ammortizzatori sociali c'è, sarebbe assurdo non approfittarne"

Monza licenziamenti: maglieria di lusso in centro lascia a casa quattro operai
Economia Monza, 22 Giugno 2017 ore 12:27

Monza licenziamenti: maglieria di lusso in centro lascia a casa quattro operai

L'azienda è una di quelle che rendono onore alla produttività cittadina. Esiste dal 1800, la Maglieria "Fedeli". E colpisce che un'attività di questo genere si trovi ancora in pieno centro, in via Arosio, a due passi dalla stazione.

Sciopero

Venerdì scorso la ditta ha licenziato in tronco quattro operai, tre donne e un uomo. Motivo: alcune mansioni non sarebbero più necessarie.

Monza licenziamenti: maglieria di lusso in centro lascia a casa quattro operai

La sindacalista

E oggi la Rsu Cgil-Cisl ha subito proclamato lo sciopero. "Perché l'azienda è tutt'altro che in crisi, anzi si fanno anche tanti straordinari - ha spiegato Luisa Perego, segretaria Filctem Cgil Mb - Stiamo parlando di un marchio prestigioso, che produce maglioni di cachemere e cotone di lusso. Non c'era alcuna avvisaglia. E' inaccettabile".

Soluzioni ce ne sarebbero

Una settantina i dipendenti, in tutto. "La proprietà non ci vuole sentire - ha continuato la sindacalista di categoria - ma noi siamo determinati a trovare con loro una soluzione alternativa: la possibilità di utilizzare ammortizzatori sociali c'è, sarebbe assurdo non approfittarne, lasciando quattro persone senza lavoro dalla sera alla mattina".

Necrologie