Economia
La novità

Nasce il distretto del commercio a Nova Milanese

L'obiettivo è che sia uno strumento per avere un accesso facilitato ai bandi di Regione Lombardia

Nasce il distretto del commercio a Nova Milanese
Economia Desiano, 13 Gennaio 2022 ore 18:02

Nasce il distretto del commercio a Nova Milanese. L’assessore al Commercio Rosa Nigro ha deciso di coinvolgere anche la minoranza: "Lavorare in armonia si può".

Nasce il distretto del commercio a Nova Milanese

Nasce il distretto del commercio a Nova Milanese. Uno strumento per avere un accesso facilitato ai bandi di Regione Lombardia. L’assessore al Commercio Rosa Nigro ha deciso di coinvolgere anche la minoranza: "Lavorare in armonia si può". Nova ha raggiunto un importante traguardo per lo sviluppo del commercio e l’attrattività locale ripristinando il distretto unico del commercio. Grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione: "E’ uno strumento di cui si dotano i comuni per avere accesso ai bandi della Regione, dato che alcuni richiedono la partecipazione esclusiva di chi ha il Duc".

La minoranza sarà in cabina di regia

Le opportunità, quindi, si moltiplicano per il commercio novese: "Abbiamo lavorato a fondo con gli esperti del Politecnico per arrivare a questo obiettivo – ha continuato l’assessore al Commercio Nigro – Tra l’altro, la nostra cabina di regia sarà composta sia da un rappresentante della maggioranza che uno della minoranza". Una vera eccezione a livello territoriale: "Sarà la minoranza stessa a decidere chi sarà il portavoce – ha detto – Noi rappresentiamo una parte della cittadinanza, loro un’altra. Poi, sono sicura che lavorare in armonia si può".

Nova ti aiuta - Imprese 2021

Inoltre, per venire incontro alle imprese novesi in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria, è stato dato il via al bando "Nova ti aiuta – Imprese 2021". Un modo per aiutare le imprese e i professionisti colpiti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 con ben 200mila euro. Le domande per accedere al contributo dovranno essere presentate a partire dal giorno 15 fino al 31 gennaio. «Un ottimo risultato tangibile per le nostre aziende e per tutto il tessuto produttivo», ha concluso l'assessore.

 

Necrologie