Nuova emissione del Banco di Desio: obbligazione da 500 milioni

Si tratta della prima emissione sotto tale programma collocata sul mercato

Nuova emissione del Banco di Desio: obbligazione da 500 milioni
Economia 08 Settembre 2017 ore 09:18

L’emissione ha taglio 100mila Euro ed è rivolta ad investitori istituzionali

Banco di Desio: nuova emissione

Banco Desio ha lanciato oggi una nuova emissione di Obbligazioni Bancarie Garantite (“OBG”) a tasso fisso
per 500 milioni di Euro con scadenza 7 anni a valere sul Programma Soft Bullet garantito da Desio OBG s.r.l.
Si tratta della prima emissione sotto tale programma collocata sul mercato.
L’emissione ha taglio 100mila Euro ed è rivolta ad investitori istituzionali.

In linea con il suo percorso di crescita, Banco Desio si è dotata di questo strumento per poter accedere alla
raccolta presso investitori istituzionali sulla parte lunga della curva a tassi interessanti.
L’operazione ha ricevuto un forte interesse da parte degli investitori, con order book finale complessivo pari
a oltre 1,6 miliardi di euro e la partecipazione di circa 100 investitori istituzionali.
A seguito del feedback particolarmente positivo, la price guidance, annunciata inizialmente a circa 65 punti
base, è stata ridotta e fissata a 57 punti base sopra il tasso swap di scadenza equivalente, ben al di sotto
delle indicazioni iniziali.

L’obbligazione pagherà cedola pari a 0,875%, con un prezzo di emissione di 99,333% ed un rendimento di
0,974%, inferiore di 47 punti base rispetto a quello del BTP di durata equivalente.
I titoli sono stati distribuiti a diverse categorie di investitori istituzionali quali Fondi 47%, Banche 26%,
Banche Centrali e Istituzioni Pubbliche 23% e Assicurazioni 4%. La domanda è pervenuta principalmente da
Italia 41%, Germania/Austria 33%, Scandinavia 8%, Regno Unito e Irlanda 5%, Svizzera 4%, Asia 3%, Altri
6%.
II collocamento del prestito obbligazionario è stato curato da BNP Paribas, Banca Imi, Unicredit Bank AG,
Natixis e Sociètè Gènèrale. BNP Paribas ha svolto il ruolo di Arranger del Programma. L’Emittente è stato
assistito da FISG (gruppo Banca Finint) in qualità di Advisor.
Il rating dell’emissione è atteso pari a AA- da parte di Fitch.

L’operazione odierna fa parte di un Programma di 3 miliardi di Euro. I titoli emessi a valere su tale
Programma sono garantiti da un portafoglio composto interamente da mutui residenziali concessi a privati.
A vantaggio dei possessori delle OBG sono già stati segregati circa 831 milioni di Euro di mutui residenziali.
Alla fine del mese di luglio il Portafoglio comprende 8.061 mutui ed è estremamente granulare, con un
loan-to-value medio pari a 44,7%. La concentrazione geografica è così ripartita: Nord Italia 69,59%, Centro
Italia 29,97% e 0,44% Sud Italia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità