Seregno: quaranta studenti premiati dai Maestri del lavoro

Si è conclusa la 12esima edizione del progetto "la scuola in azienda, i giovani nel mondo del lavoro" che ha coinvolto oltre 5mila alunni

Seregno: quaranta studenti premiati dai Maestri del lavoro
21 Maggio 2017 ore 09:18

A Seregno studenti premiati dai Maestri del lavoro del Consolato provinciale per i migliori temi svolti a margine del progetto “La scuola in azienda, i giovani nel mondo del lavoro”. Quaranta gli alunni delle scuole medie brianzole che sono stati premiati nell’Auditorium dell’istituto “Don Milani”.

Studenti premiati dai Maestri del lavoro

La cerimonia si è svolta alla presenza di numerose autorità: il console provinciale, Aldo Laus, il vice prefetto vicario, Corrado Conforto Galli, l’assessore all’Istruzione, Ilaria Cerqua,  il consigliere provinciale, Giovanna Amodio, il vice presidente di Apa Confartigianato, Florindo Cereda, e Cosimo Scaglione dell’Ufficio scolastico provinciale.

Ben 39mila studenti coinvolti dal 2006

Dal 2006 sono stati coinvolti ben 39mila studenti nel progetto della scuola in azienda, circa 5.500 durante l’anno scolastico distribuiti fra ottanta visite in azienda oltre a conferenze, incontri e laboratori: trentuno le scuole e cinquanta le aziende brianzole che hanno aderito al progetto promosso dal Consolato provinciale della Federazione Maestri del lavoro e giunto alla 12esima edizione, che vede coinvolti una cinquantina di Maestri.

Tutti i nomi dei ragazzi premiati

Di seguito l’elenco completo degli alunni premiati: Mattia Aldeghi (scuola Benedetto da Briosco, Briosco), Gaia Baglieri, Davide Monzani, Francesco Riva (Da Vinci, Concorezzo), Elisa Banfi, Sofia Ciavatta, Chiara Tramarin, Leonardo Turati (Sassi, Renate), Alessandro Barni (Bellani, Monza), Gaia Beachi, Desiree Orrico (Croce, Lissone), Beatrice Bodarev (Dante, Cologno Monzese), Luca Brambilla, Daniele Simonelli, Benedetta Titta (Parini, Sovico), Marco Bresolini, Leonardo Serri (Calvino, Vimercate), Dorotea Cantarello (Mercalli, Seregno), Carolina Carzaniga, Tommaso Siena, Matilde Silva (Da Vinci, Bernareggio),  Chiara Colleoni, Francesca Colnago, Davide Toto (Montessori, Sulbiate), Lucrezia Colzani (Dante, Carate), Gabriele Fusaroli, Chiara Pugnoli (Negri, Cavenago), Giorgia Gasparini, Matteo Grassi, Yasmine Miftah  (Manzoni, Seregno), Chiara Gatti, Matteo Sala (Casati, Triuggio), Lodovico Lombardi, Federico Pavia, Emma Pontiggia (Alberto da Giussano, Giussano), Claudia Marini, Diletta Ronzino (Don Milani, Seregno), Giuditta Pezzoni (Manzoni, Burago), Maristella Pozzi (Fermi, Albiate).

Premiate anche otto aziende brianzole

Nel corso della manifestazione dei Maestri del lavoro di Monza e Brianza sono stati consegnati dei riconoscimenti anche ad otto aziende che ormai da anni si rendono disponibili ad accogliere gli studenti delle scuole medie e superiori per un primo approccio al mondo del lavoro: Caldirola (Missaglia), Cisco System (Vimercate), Effebiquattro, Letti & Letti by Mambretti, Maco, Soffieria Sestese (Seregno), Formenti & Giovenzana (Veduggio), Sala Guido Legnami (Calò).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia