Una mostra per l’occasione

A Trezzo un omaggio a Raffaello a 500 anni dalla morte

«Il trionfo dell’armonia» sarà inaugurata domenica 30 agosto alle 15.30. Resterà aperta sino al 25 ottobre.

A Trezzo un omaggio a Raffaello a 500 anni dalla morte
Trezzo, 28 Agosto 2020 ore 09:26

Cinquecento anni fa l’Italia perdeva uno dei suoi artisti più amati e riconosciuti in tutto il mondo. Il 2020 è l’anno del cinquecentesimo della scomparsa di Raffaello Sanzio, e a Trezzo sull’Adda hanno deciso di fare le cose in grande. Dopo aver celebrato lo scorso anno il cinquecentesimo della morte di Leonardo da Vinci, questa volta tocca al pittore e architetto di Urbino, uno degli artisti più celebri del Rinascimento.

Trezzo omaggia Raffaello nel 500esimo della scomparsa

Domenica 30 agosto alle 15.30  nelle sale espositive del Castello Visconteo sarà inaugurata la mostra «Il trionfo dell’armonia».
L’esposizione prevede le riproduzioni a grandezza naturale di una quindicina delle opere più rappresentative dell’urbinate. Dalla Scuola di Atene alla Madonna Sistina, dal ritratto di Leone X allo Sposalizio della Vergine.
«E’ un omaggio a un grande italiano che ha fatto grande l’arte – ha detto l’assessore alla Cultura Francesco Fava – Dopo aver celebrato Leonardo lo scorso anno abbiamo voluto, come Amministrazione, dare il giusto risalto anche a Raffaello».

La mostra, a ingresso libero, è visitabile sino al 25 ottobre il sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. In settimana è possibile organizzare visite su prenotazione (per prenotare è possibile scrivere una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@prolocotrezzo.com oppure chiamare i numeri 02-9092569 e 345-9132210).

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia