Iniziativa

Con il Monza club San Fruttuoso si aiuta il Baskin

Attraverso una lotteria sarà possibile acquistare materiali usati poi dai ragazzi disabili

Con il Monza club San Fruttuoso si aiuta il Baskin
Monza, 11 Ottobre 2020 ore 12:59

Una lotteria per dare un aiuto economico al Baskin (un nuovo modo innovativo e stimolante di praticare basket, coinvolgendo ragazzi con disabilità): a volerla il Monza club San Fruttuoso

Il sostegno al Baskin

Il giardino della scuola media Sabin ha fatto da cornice alla consegna dello stemma donato dalla società AC Monza al Presidente del SanFru Basket, Alessandro Flego. E nella stessa giornata è stato celebrato anche il grande successo ottenuto con la lotteria promossa dal Monza Club San Fruttuoso, una lotteria che quest’anno aveva una finalità significativa.

“Abbiamo pensato di fare qualcosa per i ragazzi del territorio. Il risultato è stato ottimo: il quartiere ha risposto con entusiasmo e sentimento alla causa – ha rimarcato il presidente Fabio Riva – Con il ricavato abbiamo potuto raccogliere dei fondi destinati all’acquisto di materiale utile alla squadra di Baskin, tra cui palloni, tappeti e altri giochi».

A popolare il campo in cui si è svolto l’evento i piccoli giocatori, accompagnati dai loro genitori. Tra questi Benedetta Sirtori, mamma di Pierluigi, 8 anni, e tesoriere dell’associazione Il Sorriso Angelman. «Mio figlio è affetto dalla sindrome di Angelman e quando abbiamo pensato a una buona occasione per coinvolgerlo in qualche attività ricreativa, una mamma con la mia stessa esperienza mi ha consigliato di iscriverlo al Baskin. Questo è il secondo anno e gli piace molto. Sta bene, viene volentieri, si diverte. Durante il lockdown non vedeva l’ora di ritornare a giocare».
E Flego ha chiosato: «Questo sport si configura come una sorta di terapia migliorativa, a livello psicologico e motorio».

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia