Natale solidale

Consegnati i giochi ai bimbi malati in ospedale

Grazie alla generosità di Zeroconfini, della Croce Rossa e dei monzesi che hanno contribuito

Consegnati i giochi ai bimbi malati in ospedale
Eventi Monza, 27 Dicembre 2020 ore 08:57

Babbo Natale è passato anche all’ospedale di Monza dove sono ricoverati i bambini malati. Merito della generosità di Zeroconfini, di Fidapa  e dei monzesi che hanno sostenuto la raccolta solidale promossa da Antonetta Carrabs. “Ringraziamo la Croce Rossa per aver consegnato  i nostri giocattoli destinati ai bambini al San Gerardo”.

La raccolta di giocattoli

L’iniziativa “Giocattoli in dono” è stata voluta  dall’Associazione ZeroConfini Onlus e da Fidapa Bpw Italy sezione Modoetia Corona Ferrea, in collaborazione con la Croce Rossa di Monza. Un’iniziativa solidale, un gesto d’amore per i bambini ricoverati, nella speranza di strappare loro un sorriso e renderli felici anche perché qualcuno ha pensato a loro. Chiunque poteva sostenere la raccolta, aggiungendo un giocattolo sospeso a quelli già acquistati dalle associazioni alla Città del Sole di Monza. “All’avvicinarsi di questo Natale abbiamo pensato ai bambini. A coloro che stanno attraversando un momento di difficoltà e di sofferenza, lontani dalle loro famiglie. Un piccolo segno di vicinanza ai più deboli, donando loro un momento di gioia. Un particolare ringraziamento va rivolto alla Croce Rossa di Monza sempre vicina alla cittadinanza e sempre pronta a sostenere iniziative umanitarie”, ha aggiunto Tiziana Achilli di Fidapa.

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità