Festa patronale

Festa di Desio, ecco il programma completo del weekend

"Torta del Cuore" (secondo la ricetta tradizionale), inaugurazione della nuova piazza in Largo Alpini, Ville Aperte e tanto altro ancora. 

Festa di Desio, ecco il programma completo del weekend
Desiano, 30 Settembre 2020 ore 14:58

Torna sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 ottobre la tradizionale Festa di Desio ricca di appuntamenti: “Torta del Cuore” (secondo la ricetta tradizionale), inaugurazione della nuova piazza in Largo Alpini, Ville Aperte e tanto altro ancora.

Festa di Desio, ecco il programma completo del weekend e le modifiche alla viabilità

Sabato 3 e domenica 4 sarà istituita la ZTL (Zona Traffico Limitato) su Corso Italia e via Garibaldi dall’intersezione con via XXIV Maggio all’intersezione di via Grandi (dalle 14 alle 20 di sabato e dalle 9 alle 20 di domenica) con rimozione forzata delle auto dalle 9 del sabato. Nella stessa fascia oraria in via Conciliazione, nel tratto compreso tra via XXIV Maggio e via Portichetto viene disposto il “divieto di sosta con rimozione forzata” su ambo i lati della carreggiata.

Uffici comunali chiusi

La Patrona di Desio è la Madonna del Rosario, che cade la prima domenica del mese di ottobre e si festeggia il lunedì successivo. Quest’anno cade lunedì 5 ottobre, giorno in cui anche gli uffici comunali rimarranno chiusi (Ufficio di Stato Civile aperto dalle 9 alle 10 per le sole denunce di morte), compresa la Biblioteca Civica comunale di via Cavalieri di Vittorio Veneto.

Le iniziative

Un’iniziativa solidale che ogni anno accompagna le celebrazioni con un tocco di dolcezza. Per l’edizione 2020 il ricavato sarà devoluto alla Caritas Cittadina e la torta sarà ripartita in diversi punti del centro anche per questioni legate alla sicurezza, i punti di distribuzione saranno Corso Italia, via Garibaldi angolo via Grandi, Chiesa del Crocifisso e Largo Alpini mentre in piazza Conciliazione verrà allestito un punto informazioni e vendita biglietti.

In piazza Conciliazione sarà presente un importante allestimento floreale a cura di Flover S.R.L. che proporrà un labirinto per i più piccini, oltre ad abbellimenti diffusi sull’asse della cultura. La Città in diversi punti sarà animata anche con esposizioni, bancarelle alimentari e hobbisti, sempre sull’asse della cultura e del commercio. Per animare i pomeriggi, dalle 16.30 alcune marching band, i “Chaparat” il sabato e i “Seven Dixie” la domenica suoneranno muovendosi sull’asse del commercio.

L’inaugurazione della nuova piazza

Sabato 3 alle 15.30 verrà inaugurata la nuova piazza sita in Largo Alpini con la musica del Duo Palma “Soul Experience” e nella piazza, che prevederà ingressi contingentati, dalle 17.45 sarà possibile ascoltare “Grande, grande, grande”, tributo a Mina con Martha J. e il suo gruppo composto da Simeone Riva (tromba), Francesco Chebat (pianoforte), Roberto Piccolo (contrabbasso) e Stefano Bertoli (batteria). A seguire accensione dei giochi di luce sulle fontane della nuova piazza.

Domenica 4 ottobre, presso il Parco Birichino, in via dei Mariani, alle ore 15.00 si terrà la “Piantumazione dell’ulivo della pace e del dialogo“. A cura di missionari e laici saveriani, Desio città aperta, Minhaj ul Quran e Equipe del dialogo.

Sempre nel pomeriggio di domenica 4 ottobre alle ore 16.00 la banda cittadina si esibirà presso la casa natale di Papa Pio XI diretta dal Maestro Gioacchino Burgio.

Mostre fotografiche e visite guidate in occasione di Ville Aperte

Da segnalare in sala Carlo Levi, entrata da via Gramsci, la mostra fotografica a cura della Proloco Desio dal titolo “Desio, com’era, com’è. (E tu c’eri?)”. Ingresso gratuito. Info e orari su www.villeaperte.info.

Sull’eco del successo di Ville Aperte in Brianza continuano le visite guidate in Villa Tittoni e la mostra di arte contemporanea “Nuovo Rinascimento: Raffaello 500”, a cura dell’Associazione Nuovo Rinascimento, per informazioni www.villeaperte.info.

Eventi della comunità pastorale

Anche per il 2020 la Comunità pastorale di Desio offre alla cittadinanza una serie di eventi come il concerto alle 21 di sabato 3 ottobre presso la Basilica Santi Siro e Materno con il quartetto Non solo Barocco ne “Il fascino della trascrizione” e la mostra “Santi della porta accanto” aperta fino al 5 ottobre presso il centro parrocchiale (orari 10/12 – 16.30/19). Per domenica 4, dalle ore 8, presso il Centro parrocchiale, saranno aperti gli stand delle associazioni, le bancarelle e il servizio bar. Nel pomeriggio alle 15 il concerto “La campana bèla”.

In caso di maltempo il programma potrà subire variazioni: tutti gli aggiornamenti li trovate qui facebook “Desio dal Vivo“.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia