L'iniziativa a Lissone

Puliamo il mondo, per una città più bella e pulita – FOTO

I volontari hanno ripulito le strade campestri tra Santa Margherita e Cascina Bini

Puliamo il mondo, per una città più bella e pulita – FOTO
Monza, 10 Ottobre 2020 ore 11:08

L’emergenza sanitaria non ha fermato l’iniziativa Puliamo il mondo, arrivata questa mattina anche a Lissone nella zona campestre e agricola di Santa Margherita.

Puliamo il mondo a Lissone

Questa mattina un gruppo di giovanissimi ha aderito alla storica iniziativa promossa da Legambiente a livello nazionale. I ragazzi e le ragazze, accompagnati dai genitori, hanno infatti ripulito l’area campestre e rurale tra viale delle Industrie, via Gadda, via Verga e Cascina Bini.

Armati di pettorina, di sacco, guanti, berretto e mascherina i volontari hanno raccolto l’immondizia che i soliti incivili abbandonano lungo le stradine isolate della periferia Nord della città compresa nel Parco sovracomunale Grugnotorto-Brianza Centrale.

All’iniziativa ha partecipato anche l’assessore all’Urbanistica e ecologia Antonio Erba, accompagnato dal consigliere comunale Giovanni Angioletti.

L’evento, entrato ormai a gamba tesa nel panorama lissonese, ogni anno chiama a raccolta decine di giovani e di amanti della natura che dedicano parte del loro tempo alla pulizia di alcuni degli angoli più nascosti – e per questo presi di mira dagli scaricatori abusivi – della città.

Quest’anno, nonostante l’emergenza sanitaria, alcune famiglie hanno comunque voluto aderire alla mattinata di Puliamo il mondo, mettendo a disposizione il loro amore per la natura.

L’intero evento è stato possibile grazie alla collaborazione tra Legambiente, Comune e Gelsia Ambiente che ha messo a disposizione anche un mezzo sul quale conferire i rifiuti raccolti dai volontari.

9 foto Sfoglia la gallery

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia