Menu
Cerca
L'iniziativa a Monza

Un corso di cucina davvero solidale con Salute Donna Onlus

Prenderà il via sabato 27 febbraio la prima "Colazione da re", in un live garantito da Cascina Rosa e dall’Istituto Tumori di Milano

Un corso di cucina davvero solidale con Salute Donna Onlus
Eventi Monza, 21 Febbraio 2021 ore 11:27

Corsi di “buona” cucina on line, un buon modo di spendere due ore imparando a cucinare e mangiare bene, con uno sguardo alla prevenzione e alla salute. Ecco la proposta di Salute Donna Onlus di Monza.

Un corso di cucina

Prenderà il via sabato 27 febbraio, alle 16 in collegamento con lo chef Giovanni Allegro, la prima “Colazione da re“, in un live garantito dalla struttura di Cascina Rosa e dall’Istituto dei Tumori di Milano

Ad organizzare le videoricette in versione trasmissione social, con i commenti scientifici della nutrizionista e biologa Anna Villarini, è una collaborazione tra Salute Donna Onlus, realtà di volontariato attiva da 25 anni a livello nazionale, l’Istituto dei Tumori di Milano, che mette a disposizione gli ambienti di Cascina Rosa e l’Osservatorio Imprese e Consumatori.

Cibo e prevenzione. Cibo e cura. E soprattutto cibo e piacere del gusto. Sono questi i cardini dei nostri corsi tenuti ogni anno in Cascina Rosa a Milano, eventi che lasciano la versione in presenza e passano, per ragioni contingenti ma anche in una nuova visione di offerta, all’online. Questa “ in rete” è una iniziativa che mettiamo in campo per educare e fare compagnia in questo periodo difficile di distanziamento e solitudine, perché tutti possano riempire il tempo in maniera utile.

Questo il commento di Anna Mancuso, storica e instancabile presidente di Salute Donna Onlus Monza.

Un’occasione da non perdere

Alla base dei video tenuti dallo chef Giovanni Allegro c’è dunque una alleanza solida tra tre realtà importanti a livello nazionale e una volontà educativa a lungo periodo, usufruirne è una occasione aperta a tutti, visto anche il prezzo di 25 euro.

Vorrei sottolineare la molteplice importanza di questi corsi. Innanzitutto promuovono la divulgazione dei sani stili di vita con un linguaggio fruibile a tutti. Danno la possibilità di mettere in pratica ciò che si impara, e questo è fondamentale e divertente.

Così ha dichiarato il presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano Marco Votta che ha subito abbracciato l’iniziativa.

La sensibilità alla salute, è nel dna del nostro osservatorio. E’ venuto quindi naturale collaborare con Salute Donna – ha sottolineato invece Antonio Persici, presidente dell’OIC – Il nostro è un apporto convinto e completo.

Per informazioni e iscrizioni e possibile rivolgersi al portale web ufficiale: www.salutedonnaonlus.it o mandando una email all’indirizzo info@salutedonnaonlus.it.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie