Politica
Debutto

A Lesmo inizia l'era Montorio: primo Consiglio comunale per la nuova Amministrazione

Visibilmente emozionato, il sindaco ha giurato sulla Costituzione: "Nemmeno nei sogni di ragazzo avrei immaginato questo momento"

A Lesmo inizia l'era Montorio: primo Consiglio comunale per la nuova Amministrazione
Politica Vimercatese, 29 Giugno 2022 ore 11:38

A Lesmo inizia ufficialmente l'era del sindaco Francesco Montorio: si è tenuto lunedì 27 giugno il primo Consiglio comunale con l'insediamento della nuova Amministrazione.

A Lesmo inizia l'era Montorio: primo Consiglio comunale per la nuova Amministrazione

Clima disteso e sereno per il primo Consiglio comunale del sindaco Francesco Montorio. Il primo cittadino ha giurato sulla Costituzione, un atto di particolare rilevanza formale e sostanziale che lo ha emozionato in maniera particolare:

"Neanche nei miei sogni di ragazzo avrei immaginato di giurare sulla Costituzione. Ringrazio tutti voi presenti, tutte le persone che hanno votato Lesmo Amica e tutti coloro che non ci hanno votato, ma hanno espresso il voto dando la possibilità alla Democrazia di fare il proprio corso. Grazie anche chi non è andato a votare, perché ci hanno ricordato l'impegno di tutti noi: riportare le persone a vivere la comunità. E' una responsabilità che ci dobbiamo prendere tutti insieme. Per questo ringrazio anche le minoranze, alle quali rivolgo un invito di collaborazione, perché dobbiamo lavorare coralmente per il bene del Comune e della comunità"

La Giunta e i capigruppo

Convalidata la nomina dei consiglieri eletti, il sindaco ha anche ufficializzato la propria Giunta. Vicesindaco è Laura Barettini, nominata inoltre assessore ad Attività culturali e Politiche giovanili. Sara Dossola è il nuovo assessore a Pubblica istruzione e Politiche sociali; Pino Franchini è stato confermato assessore al Bilancio, mentre Federico Mistò avrà le deleghe relative ai Lavori pubblici. Capogruppo di "Lesmo Amica" in seno al Consiglio è Hanna Kolari, già delegata alle Pari opportunità. Gli altri consiglieri di maggioranza sono Andrea Forlini, Massimiliano Mazzali e Giuliano Gaudenzi, delegato invece all'Edilia privata.

Per quanto riguarda le minoranze Luca Zita, Tino Ghezzi e Marco Desiderati sono i capigruppo delle rispettive compagini. Tra i banchi dell'opposizione anche Paola Gregato, prima per preferenze nella lista di Desiderati classificatasi seconda alle votazioni.

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie