Politica
Novità

Arcore, certificati anagrafici e sacchetti della differenziata anche nelle frazioni

Il primo servizio che verrà demandato sarà quello della distrituzione dei sacchetti della raccolta differenziata.

Arcore, certificati anagrafici e sacchetti della differenziata anche nelle frazioni
Politica Vimercatese, 21 Gennaio 2022 ore 08:48

L'aveva annunciato in campagna elettorale ed ora dalle parole è passato ai fatti. Se non è una rivoluzione copernicana davvero poco ci manca.

Ieri pomeriggio, giovedì, durante l'incontro con la stampa, il primo cittadino di Arcore Maurizio Bono ha annunciato una grossa novità che modificherà le abitudini degli arcoresi.

Il rilancio delle frazioni

L'Esecutivo di centrodestra, in questi giorni, sta mettendo a punto un piano che prevede sostanzialmente il decentramento di alcuni servizi comunali (che ad oggi vengono erogati solamente negli uffici di Largo Vela), direttamente nelle frazioni arcoresi. Un progetto che coinvolgerà soprattutto Cascina del Bruno, La Cà e Bernate ma che riguarderà anche Arcore Nord e Arcore Sud.

Il primo servizio che verrà demandato sarà quello della distrituzione dei sacchetti della raccolta differenziata.

Attualmente le famiglie arcoresi rimaste senza sacchetti rossi (Ecuosacco) e gialli possono prenotare il ritiro inviando una mail all'indirizzo ecuosacco@comune.arcore.mb.it o telefonando al numero 039 6017304 solamente dalle ore 12:30 alle ore 14.

Ecuosacco e sacchi gialli

Il progetto di rilancio delle frazioni partirà nei prossimi giorni con la consegna dei sacchetti della raccolta differenziata nella frazione di Cascina del Bruno. Proprio in queste ore il sindaco, insieme al presidente del comitato di frazione Albino Penati, sta predisponendo la logistica (un pc, il lettore ottico della carta regionale dei servizi e, ovviamente, la scorta di sacchi) e gli orari di apertura della chiesetta del Bruno, sede del comitato di Frazione.

"Un dovere avvicinare il Comune agli arcoresi"

Soddisfatto, e non potrebbe essere altrimenti, il sindaco Bono.

"Come avevo già detto in campagna elettorale per noi è essenziale il rilancio delle frazioni - ha sottolineato il sindaco - La distribuzione dei sacchetti della raccolta differenziata verrà avviata a Cascina del Bruno. Poi il servizio verrà ampliato anche nelle altre frazioni. Ma ho in mente di decentrare anche un altro servizio importante come quello della richiesta dei certificati anagrafici. Vogliamo avvicinare sempre più il Comune ai cittadini e il coinvolgimnto dei quarteri della nostra città continuerà nei prossimii mesi con incontri periodici con le Forze dell'ordine sul tema riguardante le truffe. Pandemia permettendo, durante il mese di febbraio, vorremmo rinnovare le cariche dei comitati di frazione: vorrei indire i comizi per l'elezione dei nuovi membri ma sotto questo aspetto dobbiamo ancora verificare alcune questioni soprattutto legate alla pandemia".

Tutti i particolari della notizia li potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 25 gennaio 2022

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie