Politica
A Bernate

Arcore, il sindaco lancia l'idea di un nuovo studio medico per i dottori

Allo studio l'idea di utilizzare un'ala della scuola elementare "De Gasperi" che attualmente è libera. L'ingresso dei locali sarebbe da via Varisco

Arcore, il sindaco lancia l'idea di un nuovo studio medico per i dottori
Politica Vimercatese, 16 Settembre 2022 ore 07:07

Dopo Cascina del Bruno anche la frazione di Bernate, ad Arcore, potrebbe presto avere uno studio medico associato per la medicina di base.
Ad annunciarlo, a sorpresa, è stato il primo cittadino Maurizio Bono che da qualche mese ormai sta lavorando sull’ipotesi di dotare la città di un nuovo centro per la medicina di base.

E Bono si dice pronto a mettere a disposizione di Ats i locali, di proprietà comunale, che si trovano in un’ala della scuola elementare "De Gasperi" di via Perugino. Per intenderci stiamo parlando di alcune aule che, prima dello scoppio della pandemia, già non venivano utilizzate dalla scuola poichè erano state affidate a diverse associazioni arcoresi tra le quali «Tra righe e quadretti», «Genitori Attivi», «Rock Live Choir» e «Casa di Margherita».

Locali inutilizzati

Successivamente il Covid ha necessariamente rimesso in discussione le priorità e la scuola aveva richiesto alla precedente Amministrazione comunale di centrosinistra guidata da Rosalba Colombo  la possibilità di utilizzare anche questi spazi. Ora, con l’emergenza Covid è in via di normalizzazione, la scuola è pronta a liberare nuovamente gli spazi utilizzati in questi due anni.

"Nei giorni scorsi ho accennato alla preside Marta Chioffi la necessità di trovare degli spazi per i medici anche a Bernate - ha spiegato il primo cittadino - Stiamo lavorando insieme alla scuola sulla possibilità di mettere a disposizione dei medici queste aule in maniera da creare un nuovo polo della medicina di base. Con la scuola non ci sono problemi, infatti gli ingressi sarebbero separati e l’accesso agli ambulatori avverrebbe da via Varisco. Ora si tratta di convincere Ats che si è sempre detta disponibile a mettere a disposizione medici di base a patto di riuscire a ricavare spazi pubblici di proprietà comunale".

Al vaglio anche l'implementazione del polo medico di via Manzoni

Allo stesso tempo il sindaco sta portando avanti un’altra partita sempre sul discorso medici di base.

"Oltre a Cascina del Bruno e a Bernate potrebbe aprirsi un ulteriore spazio negli ambulatori che si trovano all'angolo tra via Roma e via Manzoni - ha continuato Bono - Nei giorni scorsi alcuni medici di base che visitano in via Roma si sono detti disponibili a mettere a disposizione il loro ambulatorio ai colleghi, incaricati da Ats, che volessero visitare i pazienti. Ovviamente questa ipotesi si potrebbe concretizzare nei giorni e negli orari lasciati liberi dai dottori. Inoltre questi ultimi si sono anche offerti per fare da tutor nei confronti dei nuovi camici bianchi che, solitamente, sono molto giovani... ".

Tutti i dettagli della notizia li potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 13 settembre 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie