Bernareggio, via Dante: i “Riformisti” in difesa del sindaco Esposito

Crippa ha condiviso in toto il lavoro fatto fin qui dall'amministrazione di centrosinistra

Bernareggio, via Dante: i “Riformisti” in difesa del sindaco Esposito
Politica 02 Luglio 2017 ore 10:51

Netta presa di posizione dell’assessore Stefano Crippa su via Dante: il “Riformista” si è scagliato contro la manifestazione organizzata dalle opposizioni.

Il comunicato

Stefano Crippa, assessore allo sport e al tempo libero ha voluto rendere pubblico il sostegno a quanto fatto fino ad ora dal sindaco Andrea Esposito con un comunicato ufficiale del gruppo consiliare di maggioranza “Riformisti per Bernareggio:

“I gruppi consiliari di minoranza hanno manifestato per le vie del centro di Bernareggio chiedendo la riapertura di via Dante e denunciando la presunta incapacità dell’Amministrazione Esposito nella gestione della vicenda – ha affermato Crippa – Come forza di maggioranza, non possiamo che respingere queste assurde accuse e denunciare l’odiosa operazione di sciacallaggio politico andata in scena ieri. L’Amministrazione ha gestito l’emergenza con serietà e nel pieno rispetto della Legge e delle procedure previste in questi casi, che non vengono certo definite dal Comune di Bernareggio. Nel fare ciò, abbiamo perseguito in ogni momento l’interesse dei residenti di via Dante coinvolti dall’evento calamitoso del giugno 2016 e di tutti i bernareggesi.”

Le conclusioni

Il gruppo di maggioranza ha voluto ribadire l’importanza di quanto fatto fino ad ora, respingendo le accuse portate avanti dalle opposizioni:

“Non sarà possibile intervenire su via Dante per il ripristino della sede stradale fino a quando non arriverà l’autorizzazione del Tribunale – ha affermato Crippa – Sostenere che una situazione importante come quella di via Dante si possa risolve semplicemente riempendo il buco con della terra, come sostenuto dalle minoranze, è semplicemente ridicolo oltre che offensivo nei confronti di chi ha perso la propria casa. Siamo sicuri di aver agito correttamente e, come sempre, siamo a disposizione dei cittadini per fornire eventuali chiarimenti su Via Dante e sull’intera nostra attività amministrativa.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità