Politica
Busnago

Bilancio in sofferenza, la Giunta costretta ad aumentare le tasse

La crisi economica dovuta alla pandemia e alla guerra ha stravolto i piani finanziari del Comune: durissime le critiche dell'opposizione

Bilancio in sofferenza, la Giunta costretta ad aumentare le tasse
Politica Vimercatese, 17 Giugno 2022 ore 08:20

«Il bilancio è in sofferenza, siamo costretti ad aumentare le tasse». Questa la drastica, ma per certi versi inevitabile, decisione assunta dall’Amministrazione comunale, che per far fronte alle necessità economiche delle casse pubbliche si è trovata nella spiacevole (soprattutto per i cittadini) condizione di dover incrementare le aliquote Imu e Irpef.

Bilancio in sofferenza, la Giunta costretta ad aumentare le tasse

La stessa Giunta ha diramato una comunicazione per illustrare le motivazioni del proprio provvedimento:

"Si tratta di scelte dolorose ed ispirate dal senso di responsabilità e di doverosità, che si sono rese necessarie per garantire il mantenimento dei servizi erogati alla cittadinanza – recita la nota diffusa dal gruppo “Progetto Busnago” guidato dal sindaco Marco Corti - L’incremento di addizionale e Imu ci allinea alla media dei valori espressi dalle altre Amministrazioni a noi contigue".

Insomma, prima la crisi economica, poi la pandemia e il caro vita dovuto alle conseguenze della guerra: tutti fattori che hanno costretto l'Amministrazione a rivedere i propri piani finanziari di Imu e Irpef pur di garantire servizi di qualità alle persone

Le critiche dell'opposizione

Scelte che ovviamente hanno scatenato la reazione dei gruppi di opposizione, in particolare da parte del gruppo "Insieme per Voi - Lega", che di certo non le ha mandate a dire all’Amministrazione.

"Questa decisione di incidere ulteriormente sulle tasche dei cittadini busnaghesi non ci trova d’accordo né sul metodo né sul merito, poiché riteniamo che una Amministrazione avveduta debba adottare tutte le soluzioni possibili ponendo in essere tutte le economie percorribili - l’affondo di Pieralberto Galbusera - Se l’Amministrazione anziché omaggiare da diversi anni le due associazioni sportive per un importo di circa 100mila euro annuo, avesse utilizzato tale importo per abbattere l’aumento delle tariffe soddisfacendo l’esigenza di tutti i cittadini, non ci troveremmo in questa situazione"

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 14 GIUGNO 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie