Politica
Polemica

"Carate senza medici, il sindaco smetta di fare propaganda"

Il circolo di Carate del Pd attacca il sindaco alla notizia che tra pochi giorni due dottori andranno in pensione e 3000 pazienti resteranno senza medico

"Carate senza medici, il sindaco smetta di fare propaganda"
Politica Caratese, 26 Dicembre 2022 ore 11:31

La carenza dei medici di base non risparmia Carate Brianza  dove tra pochi giorni 3mila pazienti resteranno senza dottore  e il Pd attacca il sindaco Luca Veggian invitandolo a cambiare registro

Anche a Carate c'è penuria di medici

La notizia che a fine anno  Stefano Calderini e Carmen Motta andranno in pensione, lasciando così 3000 pazienti con lo spauracchio del futuro assume anche connotazioni politiche con il circolo locale del Pd che ha invitato il primo cittadino a un cambio di marcia per cercare di trovare al più presto una soluzione

"Il sindaco, invece di fare propaganda sull'eccellenza dell'ospedale di Carate (mentre il nostro Pronto soccorso funziona per ore con un solo medico di turno), si attivi direttamente per coordinarsi con Regione Lombardia e ASST Brianza per mettere in funzione l'ambulatorio temporaneo che prenda in carico i pazienti rimasti senza medico di base (e no: non sta procedendo tutto bene visto che a 10 giorni dalla fine del mese non se ne sa ancora nulla) e per informare tutti i pazienti rimasti senza medico di base e aggiornarli sulle modalità che verranno individuate per la soluzione ponte: non è possibile che questo tipo di notizie vengano apprese dai giornali"

Seguici sui nostri canali
Necrologie