Carenza d'organico

Comando provinciale dei Vigili del fuoco sotto organico. Capitanio presenta un’interrogazione alla Camera

"In servizio 140 pompieri, dovrebbero essere 200".

Comando provinciale dei Vigili del fuoco sotto organico. Capitanio presenta un’interrogazione alla Camera
Politica Brianza, 23 Dicembre 2020 ore 17:39

Comando provinciale dei Vigili del fuoco sotto organico. Capitanio presenta un’interrogazione alla Camera. “In servizio 140 pompieri, dovrebbero essere 200”.

Comando provinciale dei Vigili del fuoco sotto organico. Capitanio presenta un’interrogazione alla Camera

“Il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Monza merita più attenzione da parte del Governo. Attualmente in Brianza sono in servizio 140 pompieri, quando in realtà a pieno organico dovrebbero essere più di 200. Le promesse di Pd-Cinque Stelle, come sempre, sono rimaste sulla carta. Il vice ministro Matteo Mauri dovrebbe conoscere bene la situazione dal momento che a inizio anno aveva presenziato a un vertice con il Prefetto e i rappresentanti del sistema provinciale della sicurezza: in quell’occasione si era dimenticato di incontrare le organizzazioni sindacali dei Vigili del Fuoco che, tuttavia, hanno provveduto ad inviargli una lettera nella quale hanno elencato tutte le criticità del Comando di Monza”.

Sono le parole del deputato brianzolo della Lega Massimiliano Capitanio che annuncia anche il deposito di una interrogazione a risposta scritta al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per chiedere come intenda al più presto risolvere il noto problema della carenza di organico presso il comando provinciale dei vigili del fuoco di Monza.

“Il comando provinciale dei vigili del fuoco di Monza è privo di un terzo dell’organico, nonostante il Governo, a quanto risulta all’interrogante avesse promesso l’invio di ben 193 pompieri, attualmente in servizio ce ne sono solo 140 in una provincia estesa com’è quella di Monza e della Brianza – si legge nell’interrogazione. La questione è nota dall’inizio dell’anno 2020, quando il viceministro dell’interno, Matteo Mauri, ha incontrato il prefetto della provincia di Monza e della Brianza, Patrizia Palmisani, e i vertici del sistema provinciale della sicurezza, senza incontrare, invece, le organizzazioni sindacali dei vigili del fuoco che, tuttavia, hanno provveduto ad inviargli una lettera nella quale hanno elencato tutte le criticità del comando di Monza, prima fra tutte la necessità di organizzare meglio tutta la struttura del comando di Monza e Brianza, per renderlo autonomo da Milano e dalla direzione regionale;

Nel frattempo, il Governo ha provveduto, invece, in tutta fretta a smantellare i «decreti sicurezza» del precedente Governo, aumentando l’insicurezza nel nostro Paese e ci sono, invece, ambiti delle forze dell’ordine che gridano aiuto, inascoltati;

Nel disegno di legge di bilancio per il 2021, presentato dal Governo, sono state stanziate apposite risorse anche per il personale del corpo nazionale dei vigili del fuoco.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità