Politica
Verso il voto a Lissone

Elezioni amministrative, il Partito democratico si "mette in gioco"

I dem si presentano: in lista tutti gli uscenti, non ci saranno gli assessori Renzo Perego e Domenico Colnaghi

Elezioni amministrative, il Partito democratico si "mette in gioco"
Politica Monza, 21 Maggio 2022 ore 09:25

Elezioni a Lissone, ultima presentazione per il Centrosinistra: il Partito democratico "chiude" la coalizione.

Elezioni, il Pd c'è

Nuove leve e tanta esperienza. Anche il Partito democratico ha presentato la lista che appoggerà la corsa di Antonio Erba.

Ieri sera, venerdì, nella sede della coalizione di via Guidoni, i dem hanno letteralmente «calato gli assi» (prendendo spunto dai santini elettorali, studiati graficamente come se fossero delle vere carte da gioco).

Noi guardiamo al futuro e siamo aperti al dialogo con tutti. Il Pd, per sua stessa natura, è attivo sul territorio ma ha anche uno sguardo verso l’Europa. Sentiamo sulle spalle la responsabilità di questi dieci anni di amministrazione, rappresentiamo i valori dell’eguaglianza, dell’europeismo e della tutela dei diritti di tutti.

Ha introdotto il segretario lissonese Giorgio Mercati. Il motto della campagna elettorale sarà "Mettiamoci in gioco".

Confermati tutti i consiglieri uscenti e il presidente del Consiglio comunale Elio Talarico. In squadra entra ufficialmente anche Mattia Gelosa, consigliere in carica eletto tra le fila della Lista Monguzzi Sindaco.

A questo giro non ci saranno invece gli assessori Renzo Perego e Domenico Colnaghi che, comunque, appoggeranno il partito in campagna elettorale senza però candidarsi.

Il "gemellaggio" con Monza

Quasi a voler suggellare un patto di alleanza alla presentazione ha partecipato anche Paolo Pilotto, candidato sindaco nella vicina Monza.

Ho sempre guardato il Pd e l’esempio di Lissone con grande umiltà, bisogna essere fieri del modo di lavorare del sindaco Concetta Monguzzi.

Ha sottolineato il candidato primo cittadino del capoluogo, anche lui alla testa di una coalizione ampia e inclusiva.

3 foto Sfoglia la gallery

Anche lo stato maggiore brianzolo ha voluto tenere a battesimo la lista dei democratici. Oltre a Pilotto non sono voluti mancare il senatore Roberto Rampi, il segretario provinciale Pietro Virtuani e il consigliere regionale Gigi Ponti.

Non siamo più una coalizione, ma siamo una vera squadra. Il Pd ci porta esperienza, storia e tradizione. Noi siamo diversi dagli sfidanti di Centrodestra che, invece, sono un cartello elettorale.

Ha concluso il candidato sindaco e leader della coalizione Antonio Erba.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie