Elezioni comunali 2018 | Energie per l’Italia: dalla famiglia al centro sportivo. Così rinascerà Carate

Il capolista Massimo Roncalli ha ribadito l'impegno dei suoi "per" una Carate migliore. Tante le proposte: anche quella di realizzare in città un centro federale per gli atleti olimpici.

Elezioni comunali 2018 | Energie per l’Italia: dalla famiglia al centro sportivo. Così rinascerà Carate
Caratese, 05 Giugno 2018 ore 09:28

Dalla famiglia al centro sportivo. Ma si è parlato anche di piattaforma, sicurezza e viabilità.

Energie per l’Italia: il programma di governo

Energie per l’Italia si prepara alla sfida delle elezioni comunali a Carate Brianza. Ieri sera, lunedì, il capolista Massimo Roncalli ha riunito uomini e donne della sua squadra per presentare gli impegni di programma. Ospiti d’onore Stefano Parisi,  già direttore generale di Confindustria e leader nazionale di Energie per l’Italia e Manfredi Palmieri, consigliere regionale di Epi.

Un momento della serata di presentazione del programma di Energie per l’Italia

Durante la serata si sono alternati gli interventi dei vari candidati del nuovo partito che domenica 10 giugno sosterrà la candidatura a sindaco di Luca Veggian, candidato della coalizione di centrodestra.

Roncalli ha ribadito l’impegno dei suoi con uno sguardo al futuro e “per” una Carate migliore. Si è parlato di piattaforma ecologica (chiusa ormai da un anno), ma soprattutto di “fattore famiglia” (con un progetto di maggiore equità fiscale) e poi di centro sportivo con la proposta presentata dal candidato consigliere Giacomo Tortu di realizzare la nuova pista di atletica. Nel programma c’è l’obbiettivo di trasformare Carate in un punto di riferimento per gli atleti olimpici con un centro federale in città per le giovani promesse del territorio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia