Politica
Politica

Elezioni, "IdeaLesmo" si presenta al pubblico: "C'è tanto da fare per migliorare questo paese"

Il candidato sindaco Tino Ghezzi indica la via: "Priorità alla manutenzione e alla cura del patrimonio pubblico esistente"

Elezioni, "IdeaLesmo" si presenta al pubblico: "C'è tanto da fare per migliorare questo paese"
Politica Vimercatese, 26 Maggio 2022 ore 16:10

In vista delle elezioni del prossimo 12 giugno anche "IdeaLesmo" presenta ufficialmente al pubblico il candidato sindaco Tino Ghezzi e la proprio squadra, una civica trasversale che ha richiamato attorno a sé persone provenienti da aree politiche differenti.

Elezioni, "IdeaLesmo" si presenta al pubblico: "C'è tanto da fare per migliorare questo paese"

Una serata durante la quale è stata presentata non solo la squadra, ma anche il programma elettorale con il quale il 55enne lesmese tenterà di ottenere la fiducia dei suoi concittadini all’appuntamento con le urne. Molti i punti toccati, anche se Ghezzi ha voluto porre l’accento su un aspetto per lui fondamentale.

"La manutenzione ordinaria è per noi una priorità assoluta: non servono grandi stravolgimenti in questo paese, ma serve anzi recuperare quelle strutture che già abbiamo a disposizione - ha esordito nel suo intervento - In questi anni il patrimonio pubblico è stato lasciato andare, abbandonato all’incuria e al degrado. Basta guardare dove siamo stasera (ex scuole elementari di piazza Dante, ndr): oggi versa in condizioni critiche, ma con maggior attenzione e lungimiranza Lesmo avrebbe a disposizione un vero punto di ritrovo per famiglie e associazioni. Invece è da 30 anni che sento dire che la piazza verrà rifatta e che avremo un luogo di aggregazione. Una promessa mai mantenuta dalle Amministrazioni che si sono susseguite. Ma oggi c’è una grande opportunità ed è rappresentata dai fondi del Pnrr che non possiamo lasciarci sfuggire".

Il sogno (sportivo) nel cassetto

Secondo la visione del candidato sindaco, unitamente alle casse floride del Comune di Lesmo, i contributi statali potranno essere utilizzati per procedere con importanti operazioni di riqualificazione del territorio e del patrimonio pubblico. Nessuna grande opera, insomma, anche se ci sarebbero i margini per un ambizioso sogno nel cassetto.

"E’ indubbio che a Lesmo ci sia lo spazio per la realizzazione di un nuovo palazzetto dello sport - aggiunge Ghezzi - Le società sportive sono tante e hanno tutte delle grandissime prospettive. Da presidente di una società di pallavolo non voglio rischiare di dover rinunciare a promozioni in categorie prestigiose perché le strutture non sono regolamentari. Penso a quanto era accaduto al basket qualche anno fa, che aveva “perso” l'opportunità di giocare in Serie C per colpa di un campo da gioco a cui mancavano 5 centimetri. Una cosa del genere può e non deve succedere più".

I candidati consiglieri

Non sono mancati i riferimenti ai grandi temi lesmesi, come la sicurezza, la viabilità, la valorizzazione delle frazioni, del verde pubblico e delle aree urbane, senza però dimenticare un ampio ventaglio di proposte culturali e sociali per giovani e meno giovani.
A corollario, è stato dato spazio anche ai candidati consiglieri di presentarsi. Ecco i loro nomi: Guerra Michele, Corno Katty, La Licata Simona, Martinetti Raffaella, Leoni Alberto, Nova Lino Mario, Milani Mauro, Bernardini Fabio Lorenzo, Bosso Claudia Carla Gina, Colombo Roberta.

AMPIO SERVIZIO SULLA CAMPAGNA ELETTORALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 31 MAGGIO 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie